Andrea Giovi è il libero di Latina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 20, 2009 15:35

Andrea Giovi è il libero di Latina

Giovi Andrea

Giovi Andrea

Il mercato del volley fatica ad ingranare, più che trattative i club effettuano sondaggi in questo rovente mese di giugno. Sono le squadre del settore maschile le più attive, mentre quelle del femminile sembrano stare alla finestra. Il libero perugino Andrea Giovi (nella foto) lascia Macerata per una maglia da titolare a Latina, rimanendo sempre nella massima categoria. La centrale ucraina Yevgeniya Dushkyevich è ancora indecisa ma molto vicina a firmare per Castellana Grotte (A1) o per la matricola Piacenza (A1), l’unica cosa certa è dunque quella di aver già fatto le valigie e salutato la Despar Perugia. Anche l’opposta goriziana Elisa Togut se ne va, dietro di lei c’è il Villa Cortese appena approdato nella massima categoria. L’opposto Francesco Biribanti sta riflettendo se restare a Cuneo (A1), per il bomber di origine ternana, non è un problema stare in panchina in una squadra di grandi ambizioni. La schiacciatrice croata Senna Usic ha cambiato casacca togliendosi di dosso la maglia del Cesena ed indossando quella delle campionesse d’Italia del Pesaro. Uno dei pezzi molto ambiti del mercato estivo potrebbe essere ancora il centrale di origine altotiberina Francesco Corsini che aveva trascorso la seconda metà della stagione in forza al Taranto (A1), dietro di lui ci sono molti interessi come quelli di Città di Castello. Potrebbe restare con il San Vito dei Normanni (A2) la centrale eugubina Cristina Vinciarelli che ormai da diverse stagioni è protagonista in terra pugliese, sul tacco dello stivale la giocatrice è conosciuta ed apprezzata. A farle compagnia potrebbe arrivare l’opposta brasiliana Neudil Dos Santos Soraia che è in procinto di separarsi dalla Brunelli Nocera Umbra. Sulla via di conferme la schiacciatrice Manuela Roani che dovrebbe rimanere a Castellana Grotte (A1) per la seconda esperienza nella divisione maggiore delle donne. Alla Rpa-LuigiBacchi Perugia nessun segnale per il ruolo di vice allenatore e così Cristiano Camardese potrebbe spiccare il volo con diverse squadre che gli fanno la corte, una scelta che sarebbe condivisa dalla Sir Safety Bastia (B1). Un forte interessamento è giunto nei riguardi del giovane martello Davide De Matteis da Avellino (B1) che vuole fare una squadra per salvarsi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 20, 2009 15:35