Il Volley Spoleto svela la rosa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 18, 2009 13:36

Il Volley Spoleto svela la rosa

Proietti Agnese

Proietti Agnese

La As Volley Spoleto ufficializza i primi nomi che andranno a comporre la squadra di serie C. Si tratta delle ragazze più promettenti del vivaio rosso-blu, o quanto meno le prime di una lunga serie su cui la società intende riporre le speranze, gli obiettivi e il futuro della prima squadra. In ordine alfabetico:
Sofia Capponi Brunetti, classe 1993, vestirà una delle due ambite maglie da libero. Nata e cresciuta alla Volley Spoleto, Sofia, che ha sempre ben figurato nei campionati giovanili, ricopre questo ruolo solo da due anni, mostrando, nonostante la giovanissima età, i numeri e la grinta delle “grandi”. Anche per questo, la Società le ha conferito il Trofeo di Migliore Atleta nella passata stagione;
Alessandra De Palo, nata nel 1984, attraverso una corte serrata, dopo uno stop di 5 anni, lo scorso anno è stata ripescata dalla Volley Spoleto, nelle cui fila aveva militato dalle giovanili alla serie D. Dopo un faticoso reintegro, Alessandra ha riacquistato forma e capacità dei tempi migliori, fornendo un grande contributo nel ruolo di opposto;
Elisabetta Paluello, neo-diciottenne, è la palleggiatrice promessa del volley rosa spoletino. Dotata di ottime prestanza fisica e capacità tecniche, Elisabetta garantisce l’affidabilità di cui ha bisogno una valida cabina di regia;
Agnese Proietti (nella foto) classe 1992, è stata fortemente voluta in rosa dai tecnici che, in virtù delle potenzialità fisiche e versatilità di ruolo, di cui può fregiarsi, ripongono in lei grandi aspettative. Forte a muro e di braccio pesante, Agnese potrà essere utilizzata con disinvoltura sia come centrale che come opposta;
Valeria Diamanti, la veterana di importazione ternana, è approdata alla corte della Volley Spoleto lo scorso anno, con un ricco bagaglio d’esperienza, maturato nella società di provenienza, l’Azzurra di Terni, e in altri team umbri, partecipanti a campionati regionali. Tra le prime giocatrici volute per la squadra regina della Società, Valeria ricoprirà il ruolo di schiacciatrice;
– Erika Cannella la responsabile incaricata alla seconda linea della serie C, diciott’anni ancora da compiere, saprà far valere i fondamentali difensivi e di ricezione della massima serie rosso-blu. La giovane folignate è stata tra le prime giocatrici scelte dai tecnici Ornielli e Storri, in virtù delle capacità tecnico-tattiche, del grintoso temperamento e del ricco bagaglio d’esperienza, che fanno di lei un’atleta di tutto rispetto su cui poter puntare. Cresciuta pallavolisticamente presso la Pallavolo Giglio di Foligno, fino al massimo campionato di serie D, nel 2007 Erika è stata voluta dal coach dell’Idrogest Trevi, Giampaolo Sperandio, nella rosa di B1 nazionale, al fianco dell’esperto libero Elisa Garbini. Dopo aver disputato due stagioni con la forte compagine trevana, la piccola Cannella vuol mettere a frutto tutte le sue conoscenze al servizio della Volley Spoleto.
(fonte As Volley Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 18, 2009 13:36