Sirio: la squadra è fatta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 13, 2009 13:38

Sirio: la squadra è fatta

Leggeri-Orabona

Leggeri-Orabona

A ridosso del Ferragosto vuota il sacco la Sirio Pallavolo che in occasione della presentazione di ieri della nuova centrale Manuela Leggeri (nella foto) ha rivelato tutte le operazioni di mercato fin qui condotte. La plurititolata giocatrice, capitano azzurro della vittoria ai Campionati Mondiali di Berlino 2002, nel corso degli anni era stata più volte vicina ad un accordo con Perugia, a 33 anni il suo contratto è realtà. Il presidente Alfonso Orabona non nasconde il suo entusiasmo «Avevamo cercato di portarla a Perugia svariate volte in passato, ma poi non si erano create le condizioni giuste, e ora che finalmente arriva a Perugia avrà un ruolo fondamentale nella rifondazione della squadra. Manuela ha proprio la classe e la grinta che serve alla Sirio in questo momento così particolare; quella combattività che forse è mancata alla formazione dell’anno scorso». La giocatrice di origine laziale si è presentata alla stampa ed ai tifosi con la maglia numero 4, quella che vestirà nella prossima stagione e che era appartenuta a Lucia Crisanti. Il suo stato d’animo è sereno, e la voglia di cominciare una nuova sfida non le manca, nelle sue prime parole lascia intendere che sarà una bella stagione: «Tutti sapete le vicende della pallavolo di serie A1, questa estate avevo firmato per Castellana Grotte ma poi è sfumato il contratto per motivi non dipedenti da me e per fortuna c’è stata la chiamata della Despar. Dopo tante battaglie da avversaria e tanti fischi presi, finalmente sarò applaudita ed incitata al Pala-Evangelisti. Essere in questa squadra significa per me appartenere ad un pezzo di storia. Il club è stato negli ultimi anni uno degli assoluti protagonisti del campionato italiano e ai primissimi posti a livello internazionale. Cercherò di dare tutta me stessa come ho sempre fatto ed entrerò ogni giorno in palestra per cercare di migliorare. Anche a Sassuolo nell’ultima stagione avevo molte giovani intorno e questo non mi cambia il modo di approcciare gli allenamenti. La squadra mi pare ben attrezzata e credo che potremo fare bene». Proprio a questo proposito le domande incalzanti dei giornalisti hanno fatto scoprire le pedine con cui si sono raggiunte delle intese. Il d.s. Giovanni Simoncini ha confermato: «Sbano sarà il nostro allenatore, conosce l’ambiente ed ha maturato esperienza, il suo vice sarà Francesco Tardioli proveniente da Spoleto. Abbiamo confermato Arcangeli, Dushkyevich e Casillo. Trattiamo per Angeloni che ha firmato un precontratto con Piacenza ma vuole rimanere con noi, mentre Togut sia in dolce attesa e quindi si fermerà per un anno. La palleggiatrice sarà Ognjenovic e i martelli Agostinetto e Quaranta, infine, tornerà con noi Zetova». Il ritrovo delle giocatrici per il via alla preparazione è fissato per lunedì 24 agosto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 13, 2009 13:38