Bastia: buon test col Castelfidardo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 10, 2009 14:39

Bastia: buon test col Castelfidardo

Sir Safety Bastia

Sir Safety Bastia

Primo acuto stagionale per la Sir Safety Bastia che supera in amichevole i paricategoria del Castelfidardo con il punteggio di 3-1. I bianconeri cari al vice presidente Lungarotti si impongono sui marchigiani, compagine retrocessa dalla serie A2, in virtù soprattutto di maggiori individualità nei ruoli nevralgici e di una maggiore consistenza soprattutto in battuta ed in attacco. Rovinelli, come di consueto, ha mandato in campo per quasi tutto il match la formazione tipo, cercando soprattutto di far trovare continuità ad una squadra rinnovata per tre settimi. Sono così scesi in campo Cortellazzi in regia, Pignatti opposto, Scilì e Sabatini in posto tre, Ciappi e Francesconi martelli ricevitori e Zito libero. Nei primi due parziali i Block Devils, trascinati in particolare da un superlativo Pignatti, hanno condotto le operazioni fin dai primi palloni. Castelfidardo, squadra esperta ed in grado di esprimere anche scampoli di buona pallavolo, ha faticato a tenere il ritmo dei padroni di casa, ma, agevolata soprattutto da alcune amnesie bianconere in seconda linea, è rimasta a galla. La Sir ha avuto qualche difficoltà nella ricostruzione di palla alta, pur mantenendo sempre il vantaggio nel punteggio e si è aggiudicata i due set con il medesimo punteggio di 25-23, contenendo il ritorno avversario. In questi parziali Rovinelli non ha effettuato cambi, se si eccettua il doppio cambio operato nel primo set con l’ingresso della seconda diagonale Taba-Camardese. Nella terza frazione il tecnico bianconero ha inserito il centrale Rau in luogo di Sabatini, ma la squadra, forse un po’ deconcentrata, è incappata in una serie eccessiva di errori diretti, consentendo agli ospiti di accorciare le distanze (21-25). Il quarto e conclusivo set ha invece visto in campo una sola compagine. Rovinelli ha inserito Taba in posto due con il perugino buon protagonista assieme a tutta la squadra, finalmente continua e capace a più riprese di offrire una pallavolo spettacolare. Ciappi e Francesconi hanno ingranato, Scilì ha svolto al solito ottimamente il suo compito, mentre Castelfidardo non è stata in grado di opporre una resistenza adeguata. Un turno al servizio incisivo di Ciappi ha chiuso le ostilità 25-11. Dunque, ancora un test utile per la Sir, nel quale Rovinelli ha potuto notare alcuni significativi miglioramenti soprattutto nel gioco di squadra, pur verificando che in certe situazioni tecnico-tattiche bisogna ancora lavorare. Tra i singoli infine, molto bene la diagonale Cortellazzi-Pignatti che sembra già aver trovato un’intesa efficace e bene anche Taba, subito in partita non appena chiamato in causa. I Block Devils ora, dopo due giorni di allenamento tecnico al PalaGiontella, chiuderanno la settimana affrontando ancora al palasport di casa il Cortona Volley, con il test match in programma sabato pomeriggio alle ore 18.
SIR SAFETY BASTIA – CASTELFIDARDO = 3-1
Parziali: 25-23, 25-23, 21-25, 25-11.
BASTIA: Cortellazzi, Pignatti, Scilì, Sabatini, Francesconi, Ciappi, Zito (libero), Taba, Camardese, Rau, Ambrosini. All.: Rovinelli, vice all. Uccellani.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 10, 2009 14:39