Città di Castello, Di Manno analizza la gara d’esordio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 29, 2009 22:28

Città di Castello, Di Manno analizza la gara d’esordio

Di Manno Innocenzo

Di Manno Innocenzo

Smaltita la delusione per la sconfitta nell’esordio in campionato la Gherardi Cartoedit Tratos Svi ha ripreso la preparazione in vista della trasferta di domenica prossima a Mantova. Ma sia Andrea Radici che Enzo Di Manno analizzano di nuovo il match contro Astolfi e compagni: “La valutazione a freddo sulla partita parte dal primo set – afferma il coach biancorosso – che ha pesato in negativo sul prosieguo perché noi abbiamo faticato fin da subito per la partenza aggressiva di Cavriago al servizio. Questo ha dato loro sicurezza e, nel contempo, le ha tolte a noi. Dal secondo set la squadra ha ricominciato a controbattere palla su palla, facendo vedere anche delle buone cose e sbagliando pochissimo. Nel quinto sei il loro servizio si è fatto di nuovo sentire, abbiamo avuto un’impennata nel finale ma la stanchezza, soprattutto mentale, si è fatta sentire”. Enzo Di Manno, invece, prende in esame l’aspetto mentale: “Eh sì, non è stato un gran primo set, eravamo tesi e loro sono stati bravi fin dall’inizio togliendoci le sicurezze. Cavriago ha azzeccato tutto con grande continuità, anche in ricezione. Sotto di due set siamo stati bravi a crederci e rimontare ma nel tie break la stanchezza ha avuto il sopravvento”. Andrea Radici, poi, spiega la settimana: “Da martedì, dopo le foto ufficiali di rito, sotto la stretta sorveglianza del presidente Arveno Joan, ricominceremo con il solito programma giornaliero. Sabato pomeriggio, poi, partiremo alla volta di Mantova per giocare contro la Canadiens”.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 29, 2009 22:28