La Sirio presenta i volti nuovi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 8, 2009 16:53

La Sirio presenta i volti nuovi

Zetova-Agostinetto-Quaranta-Lehtonen
Zetova-Agostinetto-Quaranta-Lehtonen

Come preannunciato, la giornata di oggi doveva essere occasione per stampa e tifosi di fare la conoscenza dei primi arrivi in casa Sirio, ma anche pretesto per salutare il ritorno di due “vecchie” conoscenze: Emanuele Sbano e Antonina Zetova, rispettivamente Primo Allenatore e Capitano in campo (le regole di gioco impediscono infatti al “cuore biancorosso”, il Libero Chiara Arcangeli, di assumere questo ruolo, in quanto il Libero non è presente in campo durante tutte le fasi di gioco). Il tecnico Sbano è al rientro in Italia dopo l’anno di esperienza in Turchia: “Sono talmente legato alla Società che non si può dire che sia di ritorno qui a Perugia: in realtà è come se non fossi mai andato via. In tutti questi anni la Sirio mi ha dato tanto, ma anche io le ho dato tanto, e ho lavorato moltissimo per raggiungere i massimi risultati.  Quest’anno è l’inizio di una nuova scommessa: l’ora di rimettersi nuovamente in discussione prendendo tutti i rischi che occorrono!” Quanto alla bulgara Zetova, nel giro di due anni una maternità (la propria) è stata all’origine della sua partenza dal capoluogo umbro nel 2007, e sempre una maternità (quella di Elisa Togut) le ha dato l’occasione di tornare a indossare la maglia di opposto della Despar: “Sono veramente contenta di essere tornata a Perugia: una sorpresa da cui mi aspetto bellissime cose. La squadra è nuova ma gli stimoli sono gli stessi!” E a giudicare dalla decisione con cui lo afferma, le avversarie hanno di che preoccuparsi. Emozione ed entusiamo nelle dichiarazioni dei nuovi “arruolati”, che parlano del loro arrivo nel plurititolato sodalizio umbro come di “un grande onore” (il Preparatore Fisico Curci), “un’ esperienza importantissima” (lo Scoutman Patoia), “una nuova avventura” (il Secondo Allenatore, Francesco Tardioli); quest’ultimo aggiunge: “con Sbano ci conosciamo da anni; avevamo preso strade differenti (io nella maschile fino alla A2, lui nella femminile fino alla conquista della Champions League), e ora che stiamo lavorando insieme abbiamo la possibilità di dimostrare che anche due tecnici relativamente giovani come noi hanno molto da dire”. E anche le ragazze sembrano avere le idee piuttosto chiare: la giovanissima Marta Agostinetto si mostra per nulla intimorita di fronte a questa “occasione di misurarmi nella massima serie”, Annamaria Quaranta ha tutta l’intenzione di lavorare sodo senza dimenticare di “divertirsi, perchè così si possono fare grandi cose”, e la finlandese Riikka Lehtonen è già pronta “per l’anno intenso che ci aspetta”. Ma non è finita qui: gli ultimi arrivi Sirio (per la cui ufficializzazione dobbiamo avere ancora un po’ di pazienza), dovrebbero sbarcare a Perugia intorno al 4 di ottobre, quindi aspetteremo la settimana precedente all’inizio del Campionato per presentarvi la squadra al completo. Nel frattempo, mentre prosegue la preparazione, ci sono due amichevoli di pregio in cantiere per la fine di settembre: una trasferta presso una squadra di serie A1, ed una nazionale straniera da ospitare al Pala Evangelisti…nei prossimi giorni renderemo noti tutti i dettagli.
(fonte Sirio Perugia)

videointervista a Sbano (conferenza stampa Sirio Perugia 08-09-2009)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 8, 2009 16:53