Sirio alla seconda settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 1, 2009 19:43

Sirio alla seconda settimana

Lehtonen Rikka

Lehtonen Rikka

Salutato il ritorno in casa Sirio della centrale Yevgeniya Dushkyevich, e in attesa che si unisca al gruppo anche la schiacciatrice finlandese Riikka Lehtonen (in arrivo a Perugia dopodomani, giovedì 3 settembre), eccoci già alla seconda settimana di preparazione per le ragazze di Emanuele SbanoIl tecnico si mostra più che fiducioso sulle prospettive del gruppo che la Despar sta mettendo in piedi quest’anno: “La squadra ha tutte le carte in regola per trovare un buon equilibrio, e il suo valore è quantomeno pari a quello della formazione dell’anno scorso. Abbiamo già iniziato a intensificare le sedute di allenamento, e dato che le ragazze stanno rispondendo bene, già da questa settimana cominceremo a lavorare di più coi pesi e con la palla”. Nicola Curci, il nuovo preparatore fisico della Sirio, è particolarmente soddisfatto: “Le ragazze, nonostante la pausa estiva, da vere professioniste quali sono si sono presentate già in buone condizioni fisiche all’appuntamento a Perugia. Quanto al mio nuovo incarico, collaboro già da tempo con la Sirio, ma questo è il grande salto e sono particolarmente grato al Presidente Orabona per avermi dato questa chance: mi considero davvero fortunatissimo”. Nel frattempo proseguono a ritmo serrato gli incontri fra attuale e futura proprietà per giungere quanto prima ad un assetto definitivo; la Despar da ieri (lunedì) ha ripreso ad allenarsi al Palaevangelisti, e le nuvole che si sono addensate sul futuro societario del plurititolato sodalizio perugino durante tutta l’estate, sembrano essere state definitivamente scacciate dal messaggio tranquillizzatore rivolto alla squadra nei giorni scorsi al termine di un allenamento dall’acquirente Andrea Bindocci: “Sono due mesi che tratto, e la buona volontà perchè si giunga ad un esito felice c’è tutta: bisogna solo avere la pazienza indispensabile nel caso di trattative delicate come questa. Risolveremo insieme ogni problema che si presenterà e arriverà qualcosa di positivo per tutti, a condizione di metterci l’impegno e la buona volontà necessari. Dare il nostro meglio con la giusta tranquillità (e senza dimenticare di divertirci dato che siamo nello sport!), ci porterà di sicuro lontano…”. Il Capitano perugino Antonina Zetovamostra una vivacità lessicale di tutto riguardo (considerate le origini straniere), augurando prontamente a Bindocci “In bocca al lupo per le trattative!” L’opposto bulgaro mostra già di avere il piglio e la verve giusta per essere punto di riferimento per le compagne sia dentro che fuori del campo.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 1, 2009 19:43