Sirio: altri tasselli nel mosaico

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 3, 2009 08:47

Sirio: altri tasselli nel mosaico

Lehtonen

Lehtonen

In attesa di scoprire nei prossimi giorni quali saranno gli ultimissimi innesti che faranno splendere la rosa della Sirio nella stagione che si sta per aprire, il club da appuntamento a tutti al Pala Evangelisti martedì 8 settemebre, ore 11:00 per salutare il ritorno di Capitano Zetova e del tecnico Campione d’Europa Emanuele Sbano, che ci presenteranno gli ultimi tre arrivi: le schiacciatrici Riikka Lehtonen, Annamaria Quaranta e Marta Agostinetto, oltre che il nuovo staff tecnico: il secondo allenatore Francesco Tardioli, lo Scoutman Michele Patoia e il Preparatore fisico Nicola Curci. Il mosaico della Sirio si sta lentamente costruendo sotto i nostri occhi, e ogni tessera che si va ad aggiungere ci aiuta a mettere a fuoco una squadra di grande spessore tecnico-agonistico, oltre che atletico e umano. La Sirio 2009/2010 sta cercando di coniugare la presenza di campionesse collaudate e di giovani promesse della pallavolo, tutte accomunate da una grande grinta e da quella tranquillità seria e giocosa allo stesso tempo che solo le campionesse possono sfoggiare. La seconda settimana di preparazione si è appena conclusa, e ieri si è unita al gruppo anche l’attesissima finlandese Riikka Lehtonen, che tanto bene ha fatto nel campionato greco. Ragazza veramente solare, italiano praticamente perfetto dopo le esperienze a Vicenza, Bergamo e Pavia (che le hanno dato occasione di diventare una grande estimatrice della cucina del Bel Paese), un grande amore per la pallavolo che l’ha tenuta tutta l’estate sui campi da Beach Volley nonostante avesse programmato una pausa. “Sono molto contenta di essere tornata in Italia: l’avevo lasciata a malincuore 9 mesi fa per la Grecia, e ora che sono alla Sirio spero che riuscirò a dimostrare tutto il mio valore contribuendo alla rinascita di questa squadra: dobbiamo riconquistare l’accesso alle Coppe Europee!” Nei giorni scorsi era stata la volta di Annamaria Quaranta: la 26enne schiacciatrice di Manduria ha lasciato la sua terra di Puglia (dove ha trascorso le ultime due stagioni con la maglia del Castellana Grotte), per mettersi nuovamente alla prova dopo essere stata notata da Barbolini che l’ha convocata ad aprile in Nazionale “E’ stato veramente un bell’impatto qui a Perugia. Quando sono entrata per la prima volta negli uffici della Società al Pala Evangelisti sono rimasta abbagliata da tutte le coppe vinte! La squadra c’è, e lavorando bene con la voglia di fare che stiamo dimostrando tutte, sono sicura che riusciremo a trovare un equilibrio in brevissimo tempo!” La giovanissima Marta Agostinetto è il terzo volto nuovo della Sirio: ha messo il suo segno nella promozione di Pavia in A1 nel 2008 (suo il punto della vittoria ai Play Off), e dopo un ulteriore anno di rodaggio in serie A2 a Cremona, eccola approdare finalmente nella massima serie, dove di sicuro darà il meglio di sè senza risparmiarsi.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 3, 2009 08:47