Una Perugia targata Colussi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 22, 2009 14:32

Una Perugia targata Colussi

Colussi Angelo

Colussi Angelo

Iacone Carlo

Iacone Carlo

Nuove sinergie in vista tra i top team del capoluogo umbro, Sirio ed Rpa, entrambi partecipanti al campionato di volley della serie A1 (rispettivamente  maschile e femminile); la pallavolo sta evolvendo e la Perugia capitale italiana in questa disciplina (secondo una recente classifica del sole 24 ore), si attrezza per affrontare al meglio le nuove sfide consolidando e rinnovando le proprie basi economiche. La vocazione internazionalistica del Gruppo Colussi diretta dal titolare Angelo Colussi che da anni sostiene il volley femminile, quest´anno gli fa abbracciare con maggior vigore quello maschile: il Perugia Volley si chiamerà infatti “Colussi” in Europa per la Challenge Cup, mentre la Sirio assumerà la denominazione “Misura” durante la Coppa Italia, in modo da diffondere maggiormente i marchi della Colussi Group nei mercati principali di riferimento. Naturalmente questi marchi saranno anche apposti sull’abbigliamento sportivo. Ma non solo: Rpa e Sirio da quest’anno torneranno a farsi più vicine in molti frangenti: la Partita del Cuore, che aveva avuto così grande successo negli anni scorsi, tanto da conquistare la ribalta nazionale sarà nuovamente organizzata a novembre: gli atleti e le atlete al top della pallavolo internazionale offriranno di sicuro uno spettacolo imperdibile con le consuete finalità di solidarietà; un evento destinato non solo agli appassionati di volley ma agli amanti dello sport in genere, oltre che a coloro che si lasceranno incuriosire da questa sfida fra grazia  e potenza, in cui la tecnica e la forza possono arrivare a livellare i valori. Promotore di questo nuovo corso si è fatto proprio l’ex presidente Sirio Carlo Iacone, che sta mantenendo un ruolo attivo nella pallavolo proprio per la creazione di queste sinergie, di comune accordo con i vertici dei due club perugini e con gli sponsor principali. Si conferma così il fatto che la sicurezza del mondo dello sport, soprattutto nei momenti di crisi, passi attraverso il rafforzamento del rapporto tra aziende sempre più sensibili ai valori socialmente positivi che lo sport sano e bello può veicolare e società sempre più attrezzate a capitalizzare, per il bene dei praticanti e degli appassionati, le risorse degli sponsor e il potenziale ludico-sportivo di cui sono esse portatrici. Di tutto cià si parlerà nell’incontro in programma mercoledì 23 settembre alle ore 12 alla Sala della Vaccara del Comune di Perugia.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 22, 2009 14:32