La Sirio Perugia resiste solo un set e poi crolla

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 4, 2009 13:49

La Sirio Perugia resiste solo un set e poi crolla

Medda Francesca

Medda Francesca

Si rivela amara la trasferta della Sirio Perugia in terra marchigiana contro l’ottima Lardini Filottrano: l’esperto gruppo di coach Lombardi conduce con autorevolezza la gara conquistando i tre punti con il minimo sforzo. Nelle file perugine esordisce Barbara Gullà, che dopo un anno di inattività, torna alle gare cercando di dare il suo apporto di esperienza alle ragazze di Giangrossi e Massinelli. Rispetto all’esordio in campionato la squadra biancorossa appare però più fragile in ricezione e difesa nonostante l’ottimo apporto di Alessia Medda in seconda linea. Scendono in campo per le padrone di casa Cecato-Bracaccini Basciano-Baroli e Paolorossi-Lombardi con Feliziani libero; Giangrossi parte con la consueta formazione Radi-Milivojevic Medda Francesca-Arinze Nneka e Gullà-Okechukwu con Medda Alessia libero. Ben presto Filottrano conquista ampio margine ed il tecnico Lombardi toglie dal campo l’esperta Basciano (16-6) per la giovane Vignoli; Perugia recupera qualche punto ma non riesce mai a trovare lo spunto decisivo per una vera rimonta (17-11) e la brava Cecato sfrutta la buona vena di Bracaccini e Baroli conquistando così il primo set. Dopo il cambio di campo la Sirio fatica ancora a tenere il passo delle padrone di casa (16-8) e sembra avviarsi ad una facile chiusura (24-19) ma Okechukwu e la neo entrata Tassini rilanciano le quotazioni biancorosse fino all’incredibile pareggio poi reso vano dai potenti colpi della solita Bracaccini. Dopo lo scampato pericolo Filottrano riprende il gioco con determinazione ma Perugia rimane in scia (8-6) ribattendo colpo su colpo in attacco: l’equilibrio dura poco e le marchigiane ben presto si scrollano di dosso le avversarie allungandosi verso la chiusura finale che consegna l’intera posta in palio al Filottrano.
LARDINI FILOTTRANO – SIRIO PERUGIA = 3-0
(25-14, 26-24, 25-12)
FILOTTRANO: Baroli 12, Bracaccini 12, Paolorossi 7, Lombardi 7, Cecato 6, Basciano 2, Feliziani (L), Vignoli 7, Pianaroli, Bordoni, Maracci, Massei. All. Francesco Lombardi.
PERUGIA: Medda F. 13, Okechukwu 9, Arinze Nneka 7, Gullà 4, Radi 2, Milivojevic, Medda A. (L1), Tassini 3, Bertinelli, Fanelli, Chavez, Renga (L2). All. Pasqualino Giangrossi.
Arbitri: Alessandro Tucci ed Ottavio Franciotti.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 4, 2009 13:49