A Roma il Città di Castello sfida l’imbattuta capolista

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2009 10:00

A Roma il Città di Castello sfida l’imbattuta capolista

Rosalba Simone

Rosalba Simone

Con la consapevolezza di avere le carte in regola per affrontare a testa alta qualunque squadra, la rimonta contro la Zinella ne è la riprova, la Gherardi Cartoedit Tratos Svi si appresta a recarsi a Roma per affrontare la capolista indiscussa, fino a questo momento, della serie A2. I romani sono reduci dalla vittoria di Gioia del Colle per 3-1 e finora non hanno mai perso in campionato. La MezzaRoma è una squadra che ha tutta l’intenzione di tornare nella massima serie al più presto possibile con la guida di Andrea Giani che sta plasmando un gioco che ha nei due schiacciatori cubani Poey e Portuondo e su Ivan Zaytsev, assente a Gioia, sostituito dal giovane Segnalini, i terminali offensivi più importanti ed efficaci. A mettere i tre martelli nelle migliori condizioni di schiacciare ci pensa la bravura e l’esperienza di Adriano Paolucci, reduce dalla stagione a Mantova.  Ampia per il “Giangio” nazionale anche la scelta di centrali: i più utilizzati sono stati l’ottimo bulgaro Yosifov e Postiglioni ma anche il giovane Mor e Renzetti sono stati chiamati in causa. Il libero è Andrea Cesarini, reduce dalla vittoria del campionato scorso a Loreto. In casa biancorossa giornata speciale per Enzo di Manno, romano doc, che giocherà nella sua città e per Simone Rosalba, ex di turno, con la maglia della Roma nella stagione 2006-2007 in serie A1. L’opposto della formazione tifernate vuole fare una grande partita: “E’ sempre un’emozione giocare a Roma per chi è cresciuto lì pallavolisticamente parlando anche se ormai sono stato adottato da Città di Castello. E’ perciò un ulteriore stimolo a fare bene contro una squadra fortissima, allestita per vincere, a punteggio pieno e con grande qualità. Noi siamo consapevoli di questo ma andremo comunque in campo per fare la nostra partita”. Simone Rosalba ha pochi ricordi della sua militanza a Roma: “Ho trovato un bell’ambiente e brave persone ma sportivamente parlando ho pochi ricordi perché ho giocato poco, l’anno dopo l’operazione. Loro sono fortissimi, sarà durissima perché il pronostico è dalla loro parte, cercheremo di rendergli la vita dura”. Così in campo (arbitri Cerquoni e Balboni).
Roma: Paolucci-Poey, Portuondo-Zaytsev, Yosifov-Postiglioni, Cesarini (L). All. Andrea Giani.
Città di Castello: Orduna-Di Manno, Rosalba-Stoyanov, Bortolozzo-Braga, Romiti (L). All. Andrea Radici.
Diretta radio su Rts Dolcissima (100,3 mhz) a partire dalle ore 18.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2009 10:00