Despar Perugia: bilancio magro dopo quattro giornate

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2009 22:32

Despar Perugia: bilancio magro dopo quattro giornate

Tardioli Francesco

Tardioli Francesco

Il campionato della Despar Perugia è fermo per via della partecipazione della nazionale alla World Grand Champions Cup in Giappone (il debutto  delle azzurre è fissato per martedì 10 novembre contro la Thailandia), ma al contrario di quanto si potrebbe immaginare, la squadra non è certo in vacanza: questo sarà un periodo di intensificazione della preparazione per le ragazze di Sbano. Arcangeli e compagne si sono allenate anche oggi e per sabato 14 novembre, alle ore 16, è prevista al Pala Evangelisti un’amichevole contro la Chateau d’Ax Urbino per mantenere il tenore agonistico a buoni livelli mentre si prosegue con il lavoro fisico e di affinamento degli automatismi di gioco. Il bilancio delle prime quattro giornate della Findomestic Volley Cup è stato un po’ deludente rispetto alle aspettative che si erano create nel precampionato, è vero, ma il calendario così severo all’inizio ha già ‘sparato’ quindi molte delle sue cartucce più pesanti (Villa Cortese, Pesaro e Bergamo), e la  Despar ha ora ampi margini per risalire subito la china sin dal 22 novembre (in casa contro Conegliano). C’è tutta l’intenzione di affrontare questi due turni di pausa per riorganizzarsi e ripresentarsi ai blocchi di partenza col massimo della decisione e sicurezza, come traspare dalle parole dei due tecnici. Il coach Emanuele Sbano si concentra sulla parte fisica: “Questa settimana abbiamo lavorato moltissimo in palestra pesi e anche la settimana prossima continueremo a insistere sulla preparazione atletica con le ragazze che stanno rispondendo molto bene. Dal punto di vista tecnico stiamo cercando di ricreare le situazioni d’attacco che sono state più problematiche per noi, proprio per infondere sicurezza alla squadra. Naturalmente ci vuole pazienza ma con il lavoro arriveranno i risultati”. Il vice allenatoe Francesco Tardioli analizza l’aspetto del rendimento: “Abbiamo avuto il tempo di analizzare a fondo cosa è stato positivo e cosa non ha funzionato in questi primi turni e ora ci stiamo concentrando sulla fase d’attacco, in particolare nelle situazioni di palla alta per cercare di rendere più fluida la fase del break e conquistare punti quando riusciamo a recuperare bene in difesa”. Dal punto di vista societario si continua a lavorare ed il nuovo socio Andrea Bindocci sta cominciando a mettere mano alla riorganizzazione della struttura del club.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2009 22:32
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<