Detta legge la Prep Mori Gubbio, s’inchina Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2009 03:20

Detta legge la Prep Mori Gubbio, s’inchina Spoleto

Ragnacci Tania

Ragnacci Tania

Sesta vittoria consecutiva per la Prep Mori Gubbio che rimane in prima posizione in compagnia del San Feliciano. La truppa eugubina, si sbarazza con qualche patema di troppo per 3 a 0 della Monini Spoleto, grazie alle prove positive di Tania Ragnacci (top score con 20 punti) e della Bartoccini (12 punti). Primo set che scorre nell’incertezza, perché il Gubbio arriva sul 12-10, ma nel giro di poco tempo le ospiti mettono il naso in avanti andando sul 20-22. A questo punto Pugnitopo chiama time-out e da lì esce un Gubbio che non concede più niente alle avversarie piazzando la zampata vincete aggiudicandosi 25-20 il primo parziale, trascinato da una splendida Ragnacci. Nel secondo set, Spoleto accusa il colpo e concede maggiori spazi alle eugubine che si portano subito sull’11-5, anche se le ospiti ritornano a meno 3 (15-12); ma è solo un fuoco di paglia perche la Prep Mori dilaga e si aggiudica il set per 25-15. Il terzo ed ultimo set rimane in equilibrio fino alla metà (15-11), ma poi come nei precedenti Gubbio alza il ritmo e non lascia scampo alle avversarie che si arrendono 25-22. Nel prossimo turno la compagine eugubina, sarà di scena sul campo del Foligno, avversario ostico nonostante gli 0 punti collezionati.
PREP MORI GUBBIO – MONINI SPOLETO = 3 – 0
(25-20, 25-15, 25-22)
GUBBIO: Ragnacci 20, Bartoccini 12, Cucchiarini 8, Cacciamani 8, Moretti 7, Marcucci 4, Passeri (L1), Tomassini, Nuti. N.E. – Sannipoli, Pierotti, Nicchi, Acciaio (L2). All. Massimo Pugnitopo.
SPOLETO: Fernandes 13, De Cicco 4, Travaglini 4, Cesaretti 2, Tordi 1, Cappelletti 1, Proietti 1, Cannella (L1), Capponi (L2). N.E. – Paulello. All. Oriano Ornielli.
Arbitri: Pagano e Fiorucci.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2009 03:20
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<