Francesconi: massima concentrazione alla Sir Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2009 14:00
Francesconi Andrea

Francesconi Andrea

Comincia oggi un altro periodo di stagione cruciale per la Sir Safety Bastia. Il calendario del campionato nazionale di B1 maschile non conosce soste e mette i Block Devils di fronte a due importanti e difficili trasferte consecutive, la prima sul campo di Spezia, la seconda a Porto Potenza contro il Volley Potentino. Quindici giorni ‘caldi’ per i bianconeri del presidente Sirci, chiamati a prestazioni di spessore per conquistare l’intera posta in palio e non perdere così terreno dalla vetta della classifica ora sulle spalle di Genova. I ragazzi di coach Rovinelli si sono ritrovati stamane in sala pesi per iniziare il programma di lavoro settimanale. Nessun problema per l’organico del tecnico di Fano all’indomani del successo casalingo contro la Lazio. Una vittoria piuttosto netta che ha consentito ai Block Devils di riprendere la marcia vincente. Ma come detto è soprattutto sui prossimi impegni che si concentra l’attenzione e l’attività in palestra. A cominciare da Spezia, compagine che staziona nella zona centrale della classifica e che in casa ha già fatto tremare una ‘grande’ come Correggio, costringendola al quinto set. Proprio delle due trasferte consecutive parla lo schiacciatore bianconero ‘Terminator’ Andrea Francesconi, da quattro stagioni a Bastia Umbra ed uno dei più positivi in questo inizio di stagione. “Sicuramente, partendo da sabato fino a Natale, ci aspetta un periodo molto importante per il nostro proseguo di stagione. Giochiamo contro avversarie tutte di buona caratura tecnica e molto temibili, ma sappiamo anche che dobbiamo tirar fuori da questi match più punti possibili. Soprattutto sono da affrontare con la massima concentrazione e determinazione le prossime due trasferte che abbiamo in calendario. Spezia è un avversario esperto e con buone individualità, che nel proprio palazzetto è capace di dare filo da torcere a tutti. Quanto al Volley Potentino, conosco l’ambiente per averci giocato diverse stagioni fa, sono storicamente degli avversari che spesso ci hanno messo in difficoltà e so che venderanno cara la pelle”. Francesconi analizza anche lo stato di salute attuale della Sir. “Veniamo dalla vittoria di sabato contro la Lazio che, seppure nelle previsioni della vigilia, ci ha restituito morale dopo la sconfitta di Correggio. Credo che comunque siamo in un buono stato di forma. In campo ci stiamo conoscendo meglio. L’aspetto dove possiamo e dobbiamo migliorare è soprattutto nel giusto approccio alla partita, che proprio in queste due trasferte sarà molto importante per mettere pressione agli avversari e far uscire le nostre qualità. Non possiamo perdere terreno dalla vetta della classifica e per far questo dobbiamo assolutamente cercare i tre punti. Partendo subito da Spezia”.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2009 14:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<