Polisportiva Penna Amerina col vento in poppa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2009 14:25

Polisportiva Penna Amerina col vento in poppa

Penna Amerina

Penna Amerina

Quattro vittorie di fila e quarto posto in classifica in serieD femminile. Dopo l’unica sconfitta stagionale, alla seconda di campionato contro la capolista Assisi, la Polisportiva Penna inanella una serie di successi (tre in soli sette giorni) e si porta nelle posizioni alte della classifica. In un torneo che si sta dimostrando altamente competitivo il sestetto di Massimo Braghiroli è sicuramente una delle note positive vista anche l’età media della squadra, è proprio lui a confermarlo: “Sinceramente stiamo andando al di là delle aspettative. Rispetto alla scorsa stagione abbiamo notevolmente ringiovanito la rosa inserendo sei ragazze Under 18 ed eravamo convinti di pagare dazio. Invece le ragazze si stanno allenando bene e tanto, con grande impegno e determinazione. Abbiamo un’età media molto bassa, basti pensare che le più anziane hanno poco più di venti anni, mentre lo scorso anno avevamo alcune ragazze esperte che però avevano creato qualche problema al gruppo. Quest’anno, invece, si è visto da subito che le cose erano diverse. Abbiamo tutte ragazze tranquille, sorridenti, che si allenano con impegno e sono poi amiche anche fuori e questo ha permesso di creare davvero un bel gruppo”. E la conseguenza è stata il filotto di vittorie. Dopo quella all’esordio contro la Vittoria e la sconfitta ad Assisi in cui Ubaldi e compagne non erano riuscite a contrastare le padroni di casa, peraltro in testa a punteggio pieno dopo sei giornate, il Penna ha vinto, soffrendo, la delicata sfida con la Libertas Perugia (3-2) per poi andare ad infliggere il primo ko alla neopromossa Arrone (3-1) in una gara in cui il sestetto di Braghiroli ha messo in mostra una bellissima pallavolo. Un successo che si è rivelato importante anche per il morale tanto che sono poi arrivati il 3-1 al Magione e il 3-0 esterno con il Rivotorto. “La squadra è in un momento positivo – spiega il dirigente Marco Ubaldi – sta giocando una buona pallavolo e tutte le ragazze danno un importante contributo alla squadra”. E se per i due martelli, Claudia Ubaldi e Sanja Pamic, ben imbeccate in regia da Elisa Petrelli, confermano una straordinaria regolarità nelle prestazioni andando costantemente in doppia cifra nel punteggio e mettendosi in mostra anche in ricezione, sorprendenti, almeno per certi versi, sono le prestazioni dell’opposto Annalisa Santamaria, che dà un grande equilibrio alla squadra, e della giovanissima centrale, classe ’93, Barbara Pettini che, partita dopo partita, stupisce per la sua grande sicurezza e per l’esperienza di una veterana. La Polisportiva Penna ora è attesa da un nuovo impegno alla portata, quello contro il Dani Autotrasporti Narni, prima di alcune sfide che potrebbero dire qualcosa in più sulle possibilità delle ragazze di Braghiroli per il prosieguo della stagione.
(fonte Sporterni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2009 14:25
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<