Qui Marsciano: la Samer vende cara la pelle con Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2009 09:27

Qui Marsciano: la Samer vende cara la pelle con Monteluce

Sfascia Erika

Sfascia Erika

Che sarebbe stata battaglia dura, per le ragazze di Tomassetti, era già scritto in classifica. La Promovideo Monteluce, deciso a mantenere la sua posizione d’alta classifica, da una parte, e, dall’altra le padrone di casa della Samer Marsciano che sul parquet del Pala-Pippi, trovano spesso il guizzo sorprendente. Il primo set parte in salita, per le padrone di casa, che trovano difficoltà in ricezione, contro la battuta di Pittavini, che proprio nella scorsa stagione, militava nella locale B1, subendo un netto 1-4, ed un 8-12, prima di iniziare la risalita, facilitata oltre che da Burnelli e Sfascia, da una serie d’errori delle avversarie. Dopo aver impattato sul 13-13, la Samer, con il muro di Carboni e Sfascia si porta sul 20-14. L’esperienza di Bonci e Damiani, riesce però ad annullare il gap, e con un netto sei a zero pareggiano i conti. Il finale si fa incandescente, con le due squadre, che lottano punto su punto, ma sul filo di lana arriva l’attacco di Carboni, che incamera il primo set per la Samer. Il secondo set, vede ancora le due compagini lottare punto su punto fino all’8-8, poi Sfascia allunga tre lunghezze, subito dopo recuperate da Pittavini. Dopo queste fasi, le due squadre sono ancora pari 19-19, ma improvvisamente le marscianesi si smarriscono, e Schepers mette in moto la centrale Damiani che dilaga, suo, anche il punto finale. Nel terzo set, le ragazze della Samer entrano determinate ed ordinate, tanto che, il Monteluce subisce ripetutamente gli attacchi di Messineo e Carboni, non riuscendo mai a recuperare, fermate dal muro insormontabile di Sfascia. A nulla valgono poi sul finale, gli aces di Bonci e Cherubini, Burnelli vanifica col suo attacco che decreta il 25-16. Quarto set che vede le ragazze della Di Leone, alla riscossa, Bonci e Pittavini tornano a superare la difesa marscianese. La Samer non resta però solo a guardare, Baruffi si mette di nuovo, a disposizione della squadra, e Rellini riesce a ristabilire la parità 13-13. La posta in gioco esaspera la gara, anche se il contributo maggiore sembra arrivare da alcune decisioni arbitrali, le ospiti ne subiscono le conseguenze psicologiche, mentre le locali si portano sul 20-16. Le emozioni non sono finite, punto su punto Bonci guida la rimonta che si ferma sul  22-22, Carboni conquista le prime due palle set, subito dopo, però, con una serie d’errori, rimandano il verdetto al quinto set. Nessuna delle due squadre molla la presa, la tensione è palpabilissima, a renderla ancora più incandescente, collabora ancora l’arbitro, ciò nonostante le due compagini proseguono appagliate fino al 13-13. Il guizzo finale va al Monteluce che con Pittavini, raccoglie i due punti a disposizione.
SAMER MARSCIANO – PROMOVIDEO MONTELUCE = 2-3
(25-23, 21-25, 25-16, 24-26, 13-15)
MARSCIANO: Carboni 18, Sfascia 16, Messineo 11, Burnelli 9, Rellini 6, Baruffi 4, Colonnelli (L1), Galletti 1, Iardella. N.E. Cerquaglia, Cavalletti, Cembolini (L2). All. Luca Tomassetti.
MONTELUCE: Damiani 15, Bonci 14, Pittavini 13, Fiorucci 11, Cherubini 6, Schepers 4, Mastroforti (L), Luciani 5, Segoloni, Cardone, Bruciati, Staffa. All. Fiorella Di Leone.
Arbitri: Silvia  Sellani ed Azzurra Marani.
SAMER (b.v. 7, b.s. 10, muri 12, errori 23).
PROMOVIDEO (b.v. 9, b.s. 9, muri 2, errori 26).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2009 09:27