Serie B2, le partite delle umbre nel fine settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2009 00:35

Serie B2, le partite delle umbre nel fine settimana

Radi Elisa

Radi Elisa

In palio ci sono punti pesanti nel derby femminile, la Istituti Leonardi Sirio Perugia ospita oggi alla Palestra Capitini (ore 20,30) le cugine della Crediumbria Ternana; la fiducia delle perugine del segretario Elvio Meriggiola è rivolta alle condizioni della palleggiatrice Elisa Radi, nelle fila ospiti le ragazze del d.s. Fabrizio De Santis hanno voglia di stupire con l’opposta Sara Veritieri sempre più padrona del campo. Torna di scena alla Palestra Comunale Leonardo Da Vinci (ore 21,15) la compagine targata Il Nastro Selci che attende la formazione della Paoloni Appignano in ottima forma; gli uomini del presidente Duilio Cagnoni hanno ritrovato la fiducia dopo il primo successo stagionale, tra i gialloneri pare buona la vena dello schiacciatore Daniele Trombettoni, il pericolo marchigiano sembra essere l’emergente martello Andrea Giavelli. Più galvanizzata che mai la Gecom Security Corciano si dirige in trasferta per affrontare una Pichetti Fustelle Solarolo che non può e non deve impensierire; le romagnole si presentano agguerrite con la schiacciatrice Ivana Divkovic, le biancoblu del coordinatore Stefano Indino controbattono con la ritrovata efficacia del martello Alessandra Biscarini. Chi intende continuare a correre è la Edilizia Passeri Bastia che prova a spiccare il volo in classifica, la rivale di turno però non è di quelle semplici, ad attendere le bianconere c’è la capolista Lardini Filottrano; le marchigiane non temono confronti e si rendono pericolose attraverso la forte centrale Cristiana Paolorossi, tra le bastiole del dirigente Antonello Polticchia a lanciare il grido di battaglia ci pensa capitan Rita Uccellani.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2009 00:35
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<