Terni si prepara al big match, autobus per i tifosi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 23, 2009 12:57

Terni si prepara al big match, autobus per i tifosi

Carli Giulianello

Carli Giulianello

La Nuova Terni Volley ha archiviato la vittoria contro Rpa-LuigiBacchi.it Perugia. E’ stato un successo facile, 3-0 il risultato, contro un sestetto composto da ragazzi under 18 che, comunque, si sono battuti senza concedere sconti. Terni è al primo posto in classifica, in condominio con Orvieto e sabato 28, alle 18,30 è in programma,  a Ciconia, l’atteso big match, con in palio la leadership del campionato. L’allenatore ternano Maurizio Parisi è sereno. “Andiamo ad Orvieto per vincere anche se è un impegno difficile. L’handicap è il campo, un pò stretto, ma ci adegueremo”. L’Arredo Marmi In Cucina Orvieto è partita in quarta.”E’ una squadra costruita per il salto di categoria, ha una banda molto forte capace di realizzare oltre 20 punti a partita, ma noi abbiamo giocatori d’esperienza”. La differenza in campo dovrebbero farla i veterari ternani Coccetta, Pacciaroni, Fiore e Serpetti che hanno militato, con successo, in B1 con il Clt ThyssenKrupp. A Terni c’è entusiasmo intorno alla nuova società di pallavolo e lo dimostra il fatto che molti sportivi seguono le gare interne che si disputato al Pala-Itis. Il dinamico ed appassionato presidente Giulianello Carli e i suoi stretti collaboratori, considerando la grossa posta in palio con l’Orvieto  hanno deciso di mettere a disposizione dei tifosi, per la trasferta a Ciconia, un autobus. “E’ una partita importante, bisogna stare vicino alla squadra” – sostiene senza mezzi termini il presidente Carli. La partenza è fissata alle 16 davanti al palasport dell’Itis in viale Cesare Battisti. Gli interessati si possono rivolgere al numero telefonico 0744-430728 oppure contattare Francesco Longo al cellulare 335-6214107.
(Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 23, 2009 12:57
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<