Cus Perugia a segno nella tana del Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 21:46

Cus Perugia a segno nella tana del Città di Castello

Fusaro

Paolo Fusaro

Nell’ultima partita prima delle feste natalizie, il Cus Perugia ritrova la vittoria, e resta a far parte del gruppo di testa del campionato. Contro una Gherardi Cartoedit Tratos Svi Città di Castello, che paga lo scotto dovuto all’avere metà squadra under 18,  gli universitari di coach Marco Monaci faticano un po a trovare il ritmo giusto. La cronaca racconta di un primo set  con i padroni di casa per tutta la prima parte del parziale, in vantaggio, poi la  maggiore esperienza dei  perugini si manifesta e dopo aver effettuato  l’aggancio capitan Tosti e compagni effettuano l’allungo decisivo. Nel secondo set i troppi errori dei padroni di casa consentono agli ospiti di allungare subito, e sotto l’effetto delle battute di Iorio il divario si fa ampio e si mantiene così fino alla fine. Il terzo parziale registra una partenza  spalla a spalla poi sono ancora gi universitari ad allungare, i tifernati  non riescono a mettere in piedi una buona resistenza e l’incontro si chiude in un’ora e nove minuti di gioco.
GHERARDI CARTOEDIT TRATOS SVI CITTA’ DI CASTELLO – CUS PERUGIA = 0-3
(21-25, 13-25, 18-25)
CITTA’ DI CASTELLO: Joan 12, Pieracci 11, Del Castello 2, Gatticchi 2, Lombardi 1, Benedetti 1, Giorgi 1, Zanchi 1, Del Furia, Stoppelli, Gai, Valentini. All. Elvio D’Agostino.
PERUGIA: Schepers 15, Iorio 14, Tosti 9, Sirci 8, Miscione 5, Gullà 2, Fusaro (L),  Sordini, Converso, Cappelletti, Bondini. All. Marco Monaci.
(fonte Cus Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 21:46