Despar Perugia a Piacenza per sfidare il suo passato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2009 15:12
Weiss Kathleen

Weiss Kathleen

Ottava giornata della serie A1 di volley femminile. La Despar Perugia si reca domenica in trasferta con i tifosi al seguito per andare a sfidare la matricola Rebecchi Lupa Piacenza, squadra che si pone obiettivi di salvezza. Il club emiliano è stato infatti promosso nella passata stagione ed è alla prima esperienza nella massima categoria, malgrado ciò è un duello che in questo momento ha un pronostico aperto. Oltre all’importanza dei punti per la classifica che è molto simile tra le due contendenti, c’è da fare fronte alla volontà di rivalsa degli ex che non si sono lasciati poi troppo bene con la società sportiva biancorossa. Una chiusura di rapporti brusca è quella che è avvenuta alla fine della scorsa stagione con l’allenatore Giovanni Caprara, con il vice Mauro Chiappafreddo e con l’addetto alle statistiche Guido Marangi. Il trio che componeva lo staff tecnico ha poi deciso durante l’estate di passare nelle fila piacentine. Ma le vecchie conoscenze umbre non si limitano alla panchina, tra le padrone di casa spicca infatti la presenza del libero Paola Croce, nonché della schiacciatrice Veronica Angeloni che lo scorso anno indossava la maglia perugina e del martello Mia Jerkov che invece era protagonista a Nocera Umbra. La concentrazione dovrà rimanere alta questo pomeriggio, le perugine affrontano una squadra che si presenta abbordabile ma che confida sull’entusiasmo e sul suo pubblico per dare qualche dispiacere alle compagini illustri del campionato. Sempre alla ricerca del miglior assetto da combattimento, le atlete allenate da Emanuele Sbano e da Francesco Tardioli dovrebbero presentare il modulo delle ultime due uscite nel quale l’emergente torre bulgara Elitsa Vasileva parte da titolare in banda per poi alternarsi con l’esperta finlandese Riikka Lehtonen. Paiono ormai sciolti i dubbi riguardanti la palleggiatrice con Kathleen Weiss che è avvantaggiata nel confronto con Giulia Pincerato per la gestione in cabina di regia della squadra. Tra le perugine è il buon rendimento del martello Annamaria Quaranta a far puntare ad un risultato rotondo. Piacenza: Rondon – Kaczor, Dall’Ora – Stufi, Angeloni – Borrelli, Croce (L). Perugia: Weiss – Zetova, Leggeri – Dushkyevich, Vasileva – Quaranta, Arcangeli (L). Arbitri: Alessandro Finocchiaro (UD) e Daniele Zucca (TS).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2009 15:12