Etruria Corciano corsara al Pala-Pellini, Cus Perugia ko

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2009 19:04
Cristiano Zampolini

Cristiano Zampolini

Partita non bella ma sicuramente piacevole per chi l’ha vinta. Entrambi le squadre si presentavano sul parquet del Pala-Pellini con delle defezioni importanti. L’Etruria Corciano, come ultimamente gli capita, ha giocato con determinazione e cattiveria agonistica unita ad una buona dose di tecnica individuale ed ha avuto la meglio sul Cus Perugia. Primo set con una sola squadra in campo, quella degli ‘all black’ che chiudevano il parziale con un punteggio imbarazzante dominando in lungo e in largo in tutti i fondamentali. Secondo e terzo set più equilibrati, dove si vedeva l’Etruria sempre in vantaggio di tre-quattro punti per poi vedersi raggiungere nei finali di set rendendo l’incontro più avvincente e combattuto. Da segnalare la buona prestazione nell’insolito ruolo di libero del generoso schiacciatore Cristiano Zampolini, che ha sostituito il titolare Ciangottini infortunatosi ad una caviglia durante gli allenamenti (in forse nel big match contro l’Orvieto, ndr). Infine come non parlare di ‘Joel’ Sarnari che sembra rivivere una seconda giovinezza, facendo vedere ai più giovani cosa porta a fare la vera passione per il volley, complimenti.
CUS PERUGIA – ETRURIA CORCIANO = 0-3
(18-25, 23-25, 22-25)
PERUGIA: Sirci 13, Schepers 9, Iorio 9, Tosti 7, Miscione 5, Gullà 1, Fusaro  (L), Bondini, Cappelletti, Converso, Sordini. All. Marco Monaci.
CORCIANO: Fongo 18, Sarnari 11, Canalicchio 8, Micheli 4, Santificetur 4, Picchio 2, Zampolini  (L), Vergoni, Menetti, Ceccagnoli, Ginocchini. All. Puya Montazemi.
(fonte Etruria Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2009 19:04