Etruria Corciano super, battuta la capolista Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 16:58

Etruria Corciano super, battuta la capolista Orvieto

Francesco Micheli

Francesco Micheli

Ancora una volta si sono visti gli occhi della tigre nei volti degli ‘all blacks’ taragati Etruria Corciano e per gli ospiti non c’è stato nulla da fare; anche l’Arredo Marmi In Cucina Orvieto, per la prima volta in questo campionato, ha dovuto assaporare il gusto amaro della sconfitta. Partita tutto sommato accattivante, che vedeva di fronte due belle compagini che hanno dimostrato di legittimare a pieno titolo il proprio posto in classifica. Gli uomini di coach Puya Montazemi sono scesi in campo con grande concentrazione, grande determinazione e grande cattiveria agonistica sopperendo alle assenze del libero titolare (presente in panca ma non utilizzabile) ed alla non perfetta condizione fisica del fuoriclasse Canalicchio, con grande spirito di gruppo e di sacrificio. Primo set fin troppo facile per  i padroni di casa che si vedevano di fronte un Orvieto a dir poco imbarazzante. Nel secondo parziale gli ospiti sembrano scuotersi chiudendo il parziale in proprio favore, a dire la verità più per demerito dei padroni di casa che per meriti propri. Il terzo e quarto set vedeva l’ Etruria ancora sugli scudi con l’imposizione del  proprio gioco in tutte le zone del campo e per l’Orvieto è stata notte fonda. In evidenza la grande prestazione dei centrali Corcianesi, Micheli e Vergoni (inarrestabili), l’ottima regia di Picchio (grande trascinatore), l’instancabile guerriero ‘joel’ Sarnari (intramontabile), il generosissimo Canalicchio (ha giocato con una caviglia malconcia), il bombardiere ‘bum bum’ Fongo (devastante) e di Zampolini che ancora una volta si è dovuto sacrificare nel ruolo di libero disputando una partita più che dignitosa (impagabile). Di questo gruppo il presidente Franco Ciabatta ne può essere certamente orgoglioso e sicuramente lo renderà ancora più determinato nel portare avanti i suoi progetti per dare a questi ragazzi le stesse soddisfazioni che loro stanno dando a lui. Unica nota negativa la mancata sensibilità da parte dell’amministrazione locale e dei gestori della palestra che non hanno permesso l’accesso alla suddetta,  in quanto la principale via d’accesso risultava ghiacciata sin dalla mattinata (eppure si è giocato alle 17,30) ed inoltre hanno costretto al freddo sia i giocatori che il pubblico non fornendo il previsto servizio di riscaldamento.
ETRURIA CORCIANO – ARREDO MARMI IN CUCINA ORVIETO = 3-1
(25-18, 20-25, 25-19, 25-21)
ORVIETO: Bittoni 21, Pasquini L. 13, Murri 8, Nocchi 7, Muccifuori R. 7, Pasquini A. 3, Benicchi (L1), Nofroni M. 1, Cateni, Morleschi, Nofroni F., Polloni, Muccifuori S. (L2). All. Maurizio Ercolani.
CORCIANO: Canalicchio 16, Sarnari 16, Fongo 14, Vergoni 10, Micheli 9, Picchio 3, Zampolini (L), Ciangottini, Santificetur, Tognellini, Ceccagnoli, Ginocchini. All. Puya Montazemi.
Arbitri: Paola Lops e Mauro Maisto.
(fonte Etruria Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 16:58