Il Nastro Selci cede il passo ad un solido Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 12:13

Il Nastro Selci cede il passo ad un solido Firenze

attacco di Alessio Barili contro il muro

Alessio Barili contro il muro

Sconfitta pesante in serie B2 maschile per Il Nastro Selci che ha disputato la peggior partita dell’anno. Squadra troppo superiore agli altotiberini quella della Jumboffice Firenze, che per l’occasione si presentava per la prima volta a ranghi completi. Smaltiti i vari infortuni, la formazione toscana ha dato sfoggio di tutto il suo potenziale e il Selci ne ha fatto le spese reggendo parzialmente nel primo e nel terzo set. Una serata negativa di quasi tutti gli atleti gialloneri, ma principalmente della ricezione che non è stata mai precisa ed ha complicato il lavoro della regia. Male anche l’attacco che è risultato poco incisivo con palla alta, di conseguenza non c’è stato nulla da fare. La classifica torna a sgranarsi e le dirette concorrenti per la salvezza ne approfittano per acquistare qualche lunghezza di vantaggio sui ragazzi del d.s. Gilberto Leandri che ora sono chiamati ad una pronta reazione per non perdere contatto con le proprie antagoniste.
IL NASTRO SELCI – JUMBOFFICE FIRENZE = 0-3
(17-25, 16-25, 15-25)
SELCI: Battistelli 8, Trombettoni 7, Barili 5, Nardi 3, Bocciolesi 3, Travicelli 2, Marconi (L), Corsini 1, Catacchini 1, Polcri, Ricciarelli. N.E. – Innocenti. All. Massimo Regini.
FIRENZE: Zanieri 14, Sgrilli 8, Panerai 7, Onori 3, Pietropaolo 2, Pazzagli 2, Scaruffi (L1), Gristina 12, Stefani 2, Ciampa 1. N.E. – Conti, Cantinelli, Tinti (L2). All. Francesco Fani.
Arbitri: Carlo Monterisi e Luca Ferracuti.
(fonte Pallavolo Selci)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 12:13