La Passeri Bastia si aggiudica il derby, Terni va giù

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 13:33

La Passeri Bastia si aggiudica il derby, Terni va giù

Federica Cerbella buca il muro di Terni

Federica Cerbella buca il muro di Terni

L’Edilizia Passeri Bastia chiude in positivo il 2009, dopo la vittoria di sabato contro la Crediumbria Ternana, la squadra di Gian Luca Ricci si attesta a pieno titolo prima fra le umbre in quinta posizione con 25 punti. La rincorsa delle bastiole sembra non volersi arrestare, sono infatti nove partite che la formazione di patron Ubaldo Passeri conquista punti, anche sui campi più ostici. Il derby umbro Bastia-Terni è stato, come da aspettative, una gara tirata e sentita fino all’ultimo da entrambe la formazioni che hanno giocato ad un ritmo molto elevato. Partono bene le ternane nel primo set, al primo time out tecnico sono in vantaggio di quattro lunghezze sulle bastiole (4-8), che riescono poi a ribaltare la situazione con un break di otto punti sfruttando un momento di vuoto della avversarie: Federica Cerbella, con un lungo intervallo in battuta, crea scompiglio nella ricezione ospite, la Passeri passa saldamente in vantaggio e il set si chiude per 25-16. Nel secondo parziale le ternane, con un attacco micidiale dalla banda, tengono sempre sotto le padrone di casa, che recuperano in finale di set, ma complici una serie di errori della bastiole, la Crediumbria si porta sull’1-1 vincendo per 22-25. Spettacolo in campo nel terzo set, l’attacco della Passeri fatica a bucare la difesa ospite, scambi lunghissimi e azioni al cardiopalmo, caratterizzano il parziale, la Passeri riesce a portarsi in vantaggio grazie allo stato di grazia della Cerbella e ad una recuperata Cuccagna e la Bassu chiude in bellezza sul 25-28 con due aces. Anche nel quarto set le due squadre giocano con il coltello fra i denti, si procede punto a punto fino al secondo time out tecnico, le padrone di casa riescono poi a prendere il largo con un filotto di quattro punti consecutivi. Quando l’esito sembrava ormai scontato le bastiole perdono la bussola e si fanno raggiungere e poi superare dalle avversarie, che chiudono per 23-25. Nell’ultimo set capitan Uccellani suona la carica, non c’è storia per le ternarne che si fermano sul 15-10, regalando alle bastiole l’ennesimo derby umbro ed il terzo tie-break su quattro vinto dalle ragazze di Ricci. A fine gara l’allenatore in seconda Papini, da poco seduto nella panchina bastiola, esprime tutta la sua soddisfazione per l’esito della partita: “Era un incontro molto difficile, in cui era indispensabile avere molta pazienza, date le spiccate doti difensive delle nostre avversarie. Abbiamo giocato molto bene e tenuto un ritmo sostenuto per tutta la gara, offrendo ai nostri tifosi un bello spettacolo. Sono molto contento e credo che questa sia la giusta ricompensa al lavoro svolto fin qui dalle ragazze, insomma l’anno si è chiuso nel migliore dei modi, abbiamo raggiunto quello che volevamo, tutte buone premesse per un 2010 brillante”.
EDILIZIA PASSERI BASTIA – CREDIUMBRIA BCC TERNANA = 3-2
(25-16, 22-25, 25-18, 23-25, 15-11)
BASTIA: Uccellani 19, Cerbella 18, Bassu 18, Vergoni 14, Cuccagna 9, Bucciarelli 2, Fongo (L1). N.E. – Gagliardi, Gentili, Rossi, Ercolani, Segoloni, Conti (L2). All. Ricci Gian Luca.
TERNI: Scarpa I. 21, Scarpa E. 18, Giglio 14, Uti 13, Aureli 5, Tocca 2, Bartolucci (L1), Camilli 1. N.E. – Giusti, Venturi, Veritieri, Cardarelli, Lazzaro (L2). All. Mario Campana.
Arbitri: Alessandro Peluso e Riccardo Salvi.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 13:33