Lucky Wind Trevi: resurrezione a Casette D’Ete

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 09:38
Elisa Garbini preziosa in seconda linea

Elisa Garbini preziosa in seconda linea

La Lucky Wind Trevi torna a vincere dopo tre settimane di stop e lo fa nel modo più avvincente. Sotto due set a zero su un campo da sempre ostico come quello della Azzurra Casette D’Ete, le ragazze del direttore sportivo Agostino Benedetti non si perdono d’animo e danno vita ad una bellissima rimonta che le porta a vincere al tie-break. Marchigiane ciniche nei primi due parziali trascinate dalla Fiorentini, poi umbre più reattive capaci, grazie ad un ottimo gioco di squadra, di concretizzare il recupero che ha entusiasmato il numeroso pubblico al seguito. Inizio con umbre al completo nonostante tutto. Finistauri stringe i denti ed è della partita così come la Pascucci anche lei in condizioni fisiche non ottimali. Tra le marchigiane la forte Testella è ormai pienamente recuperata mentre non possono essere della partita Concetti e Gaido. Le marchigiane si portano subito in vantaggio con la Fiorentini che non fa mancare il suo grande apporto in prima linea. Zannella e Finistauri provano a reagire ma la Lucky Wind pur avvicinandosi alle padrone di casa non riesce mai a superarle perdendo il primo set. Secondo parziale con inizio più equilibrato. Stavolta è la Vitellozzi a mettere a segno punti importanti per l’Azzurra. Di Iulio reagisce ma nel finale di set il Casette prende il largo al cospetto di un Trevi troppo timoroso e rinunciatario. Cambia tutto nel terzo parziale. Le ospiti entrano in campo con tutt’altro piglio cominciando a macinare gioco e punti. Pascucci e Bruni martellano su palla alta e le umbre si portano sul 14-20 in proprio favore. A questo punto la Testella al servizio pareggia i conti minando le sicurezze della squadra umbra, nel finale le difese della Garbini chiudono la porta agli attacchi delle padrone di casa e la Pietrolati riesce a condurre il gioco nel modo ottimale per vincere il set. Il terzo set è quello più combattuto. Zamponi mette in difficoltà il muro trevano. La reazione ospite è affidata alla Bruni che comincia a duellare con la Fiorentini. Ma è tutta la Lucky Wind a rimanere attaccata con i denti al match fino ad ottenere il meritato pareggio. Le umbre sono galvanizzate dalla rimonta realizzata e partono bene anche nel quinto parziale. Pascucci mette a segno palloni pesanti e nel finale un muro della Di Iulio da lo slancio giusto per assicurarsi un match che sembrava perso.
AZZURRA CASETTE D’ETE – LUCKY WIND TREVI = 2-3
(25-21, 25-18, 22-25, 24-26, 10-15)
CASETTE D’ETE: Fiorentini 33, Testella 16, Di Marino 12, Bugiolacchio 8, Vitellozzi 5, Zamponi 5, Cento (L), Andrenacci. N.E. – Gaido, Marziali, Concetti. All. Federico Domizioli.
TREVI: Bruni 23, Pascucci 18, Di Iulio 16, Zannella 11, Finistauri 8, Pietrolati 3, Garbini (L1), Lupidi, Baldini. N.E. – Alikaj, Capezzali, Pacchiarini, Tortolini (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Marco Garattoni e Rosella Longanesi.
AZZURRA (b.s. 11, v. 4, muri 5, errori 21).
LUCKY WIND (b.s. 7, v. 6, muri 8, errori 19).
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 09:38
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<