Monteluce alza bandiera bianca al cospetto del Cus

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 02:10

Monteluce alza bandiera bianca al cospetto del Cus

Ferraro Marco

Ferraro Marco

Il Cus Perugia espugna il PalaSanterminio dopo una bella e intensa gara, come del resto ci si aspettava dal derby di Perugia ed infligge il primo stop interno alla Promovideo Monteluce. I padroni di casa pur giocando nel complesso una buona gara, vengono superati dai più esperti e cinici avversari che nei momenti più intensi riescono a dare il colpo di grazia, che invece è mancato ai ragazzi di Pauselli. Nel primo parziale e Monteluce a comandare tenendo sempre a debita distanza gli universitari, anche se stentano in ricezione e soffrono troppo in difesa; si complicano un po’ la vita nel finale, lasciandosi recuperare e commettono un paio di errori di troppo lasciando il set a Schepers e compagni (23-25). Si riparte nel secondo set con la Promovideo ancora avanti; la distribuzione del gioco di Monteluce sembra funzionare un po’ meglio e Staccini e Mecucci da posto quattro possono dire la loro ed il muro di Servettini su Schepers e Iorio sembra funzionare meglio. Il Cus riesce ancora una volta a recuperare lo svantaggio e si riporta in parità; il set va ai vantaggi, e questa volta Monteluce tiene duro e riesce a far suo il parziale pareggiando i conti della partita (26-24). Nel terzo set la partita si anima e sotto rete comincia a serpeggiare un po’ di nervosismo; il Cus, un po’ provato in alcuni suoi elementi,  ha qualche passaggio a vuoto ma Monteluce non riesce a dare il colpo del kappao e nel finale di set si torna a lottare punto su punto; si va ancora ai vantaggi ed è ancora un voltail Cus a prevalere con Tosti e Schepers. Pur accusando il colpo, Monteluce ha una bella reazione nel quarto set e sembra prendere il largo (10-4) ma ancora una volta quando sembra capitolare, il Cus riesce a rientrare in partita con le sue battute ficcanti che mettono in difficoltà Bellavita e compagni e con il muro di Sirci su uno spento Damiani; dopo un terrificante break per il Cus (6-0), la partita torna in bilico fino al 20-19 per il Cus, quando va in battuta Cappelletti che con quattro aces di fila chiude il set e la partita. Secondo stop consecutivo, quindi, per la giovane Promovideo che comunque al cospetto di una formazione forte ed esperta come quella del Cus Perugia ha giocato a viso aperto e con buona determinazione ed ha peccato soltanto di inesperienza. La prossima giornata sarà di nuovo derby; infatti la promovideo andrà a far visita ai giovani della Rpa-LuigiBacchi.it Perugia.
PROMOVIDEO MONTELUCE – CUS PERUGIA = 1-3
(23-25, 26-24, 26-28 19-25)
MONTELUCE: Servettini 15, Staccini 15, Mecucci 13, Ferraro 7, Damiani 7, Polidori 6, Bellavita (L1), Paterna. N.E. – Papini, Capoccia, Paffarini, Tini, Bellucci (L2). All. Mariano Pauselli.
PERUGIA: Schepers 19, Cappelletti 17, Sirci 12, Tosti 12, Iorio 7, Gullà 3,  Fusaro (L1),  Cipolletti 7, Sordini. N.E. – Marani, Bondini, Converso (L2). All. Marco Monaci.
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2009 02:10