Prep Mori Gubbio in vetta nel torneo under 16

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2009 17:12

Prep Mori Gubbio in vetta nel torneo under 16

Giulia Tomassini

Giulia Tomassini

Nel campionato under 16 femminile quinta vittoria consecutiva per la Prep F.lli Mori Gubbio che tra le mura amiche batte tre a zero la Gherardi Cartoedit Tratos 220 Città di Castello al termine di una partita divertente. La compagine del tecnico Brunetti resta al primo posto con 15 punti all’attivo e venerdì sarà di scena sul campo del Castello nel big match della settima giornata. Avvio che vede subito l’allungo delle eugubine grazie alla buonissima prova di Giulia Tomassini (16 punti per lei e miglior realizzatrice della gara, ndr), mentre Città di Castello non riesce ad entrare a rientrare in partita nemmeno dopo i due time out chiamati dal tecnico (18-10). Il finale di set è sempre di marca eugubina, che mantiene la giusta concentrazione e se lo porta a casa per 25-13. Il secondo parziale è quello più equilibrato, causa anche al crollo delle locali, che sbagliano palloni semplici e fanno scappare le tifernati che arrivano a più 4 (15-19), prima che Brunetti le richiami nel time out. Da qui esce una Prep Mori più combattente e le eugubine risalgono la china fino ad arrivare al meno uno (20-21); nel momento più caldo del match, le locali mostrano maggior brillantezza e in rimonta si portano sul 2 a 0, grazie al 25-21. Il terzo ed ultimo set è quasi una pura formalità per Gubbio, che si porta subito sul 15-2 e gestisce senza problemi fino al termine (25-14), quando già tutte e tredici le ragazze rossoblù avevano fatto il loro ingresso in campo.
PREP F.LLI MORI GUBBIO – GHERARDI CARTOEDIT TRATOS 220 CITTA’ DI CASTELLO = 3 – 0
(25-13, 25-21, 25-14)
GUBBIO: Tomassini 16, Bianconi 14, Ragnacci 8, Sannipoli 6, Giglio 2, Nicchi E. 1, Ciliegi (L1), Materazzi 1,Nicchi M. 1, Morelli, Minelli, Capponi, Marcheggiani (L2). All. Bruno Brunetti.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 14, 2009 17:12
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<