Rpa-LuigiBacchi.it Perugia sprecona, Monza festeggia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 23:58

Rpa-LuigiBacchi.it Perugia sprecona, Monza festeggia

Savani-Hübner a muro contro Gavotto
Savani-Hübner a muro contro Gavotto

L’Acqua Paradiso Monza ribalta il risultato dell’andata e vince al tie-break contro la Rpa-LuigiBacchi.it Perugia. Mai come questa volta suona appropriato aggiungere che è stata una partita dai due volti. I padroni di casa hanno faticato nel primo set per poi sciupare il tutto nel secondo e vincere con autorità il terzo e quarto parziale. Funambolico invece il tie break. Perugia conduceva 12-14 ma poi difese di Exiga e un muro di Haldane hanno ribaltato la situazione. A chiudere ai vantaggi un muro del capitano Molteni su Stokr. Il centrale Stefan Hübner a caldo ha commentato: “E stato come alla partita dell’andata. Noi sappiamo che Monza ha una squadra  che lotta fino alla fine, sono bravi a difendere e a murare. Noi siamo partiti molto bene, molto concentrati, abbiamo fatto quello che volevamo fare. Poi abbiamo battuto un po’ meno bene. Gavotto è stato bravo a mettere giù tanti palloni difficili. Alla fine sono due punti che decidono la partita, potevamo fare anche tre punti, torniamo a casa con un punto con un po’ di rammarico”.
ACQUA PARADISO MONZA – RPA-LUIGIBACCHI.IT PERUGIA = 3-2
(18-25, 24-26, 25-20, 25-21, 17-15)
MONZA: Gavotto 34, Molteni 12, Buti 8, Rauwerdink 4, Forni 3, Travica 2, Exiga (L), Haldane 9, Tuominen 8, Sivula, Krumins,  N.E. – Pesenti, De Luca. All. Mauro Berruto.
PERUGIA: Stokr 30, Nemec 16, Savani 15, Hübner 9, Bovolenta 6, Sintini, Pippi (L), Lo Bianco, Ogurcak, Fanuli. N.E. – Bucaioni, Botti. All. Andrea Sartoretti.
Arbitri: Andrea Puecher e Paolo Barbero.
NOTE – Spettatori 810, incasso 1200, durata set: 24′, 29′, 24′, 25′, 20′; tot: 122′.
(fonte Lega Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 20, 2009 23:58