San Mariano ottava al torneo di Cecina under 16

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 23, 2009 19:56

San Mariano ottava al torneo di Cecina under 16

Torneo Cecina (under 16 femminile)

Torneo Cecina (foto di gruppo)

Il 7-8 dicembre la squadra under 16 femminile targata Città in Internet – Copes della Polisportiva San Mariano ha disputato il torneo ‘Memorial Gabriele Cateni’ in quel di Cecina. La squadra allenata da Sabrina Paparelli si è classificata all’ottavo posto, ben figurando quindi, in un torneo al quale hanno partecipato le pari età di squadre molto blasonate fra cui Foppapedretti Bergamo, Casal de Pazzi, Propatria Milano. Le ragazze di San Mariano hanno affrontato nel girone di qualificazione e nella gara degli ottavi di finale, proprio le squadre che alla fine del torneo si sono classificate al primo ed al secondo posto, il Casal De’ Pazzi e la Foppapedretti e il Casal de Pazzi. Le squadre affrontate erano composte da atlete che hanno dimostrato di meritarsi la vittoria finale, ma anche se i valori in campo erano ben differenti, le atlete corcianesi hanno ben figurato, riuscendo anche a guadagnarsi un set; alla fine la maggior freschezza atlete delle avversarie, qualche lieve infortunio e un po’ di sfortuna hanno impedito alle rossoblu di classificarsi più in alto. Le ragazze, oltre a disputare il campionato provinciale di categoria, nel quale sono al primo posto avendo subito una sola sconfitta al tie break, giocano anche nel campionato di Seconda Divisione nel quale sono posizionate tra le prime cinque della classifica. Questa la rosa: Alessandra Marinelli, Michela Buttiglia, Chiara Raschi, Elena Dolciami, Sofia Tromboni, Alessia Sargentini, Cecilia Ortolani, Adenike Adebanjo, Valentina Panico, Federica Ariano.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 23, 2009 19:56
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<