Secondo acuto della Grifo Volley, va giù Fratta Todina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 17, 2009 10:49
Marinella Antolini

Marinella Antolini

Seconda vittoria consecutiva delle ragazze della Vittoria Assicurazioni nel campionato di serie D femminile; dopo il tie-break perso in casa della Libertas ed il conseguente primo punto in classifica, le ragazze sembrano essersi sbloccate anche sotto l’aspetto mentale portando a casa due importanti vittorie nelle due successive partite casalinghe prima con Magione e poi con Fratta Todina; l’ultima partita in particolar modo è stato un crescendo di emozioni; la compagine tuderte è sembrata in netta crescita rispetto all’inizio stentato di campionato ben supportata da nuovi importanti innesti; la squadra di casa tuttavia, nonostante una formazione rimaneggiata a causa dei tanti infortuni è sembrata più efficace in attacco e in miglioramento nella fase di ricezione e difesa. Nel primo set le ragazze perugine partono contratte e vanno subito sotto (1-6) con un Fratta ben organizzato che sfrutta i troppi errori avversari si arriva fino al massimo vantaggio (5-12); le ragazze della Grifo iniziano però a recuperare si fanno sotto progressivamente grazie agli attacchi al centro di Viali ed in banda di Marinella Antolini fino a raggiungere le avversarie sul 20 pari; a questo punto le ospiti accusano il colpo e mollano il set (25-21). La Grifo riparte con la stessa formazione, obbligata dai molteplici infortuni, con la diagonale Sciurpi-Falcinelli, alle bande Antolini e Schiavone al centro Viali e Fusaro; si gioca punto a punto fino al primo break del Fratta (9-12); qualche errore di troppo in battuta e in ricezione non permettono alle perugine di ripetere le gesta del primo set che abbastanza agevolmente viene chiuso dalle ospiti in diciassette minuti col punteggio di 25-17. Terzo parziale buttato alle ortiche dalle perugine che, dopo essere state sopra fin dall’inizio, falliscono quattro set point sul 24-20, dopo che un grossolano errore arbitrale deconcentra le ragazze permettendo ad un mai domo Fratta di chiudere 24-26. A questo punto ci si aspetta il crollo definitivo, tanto più che la squadra ospite galvanizzata dal precedente finale va subito in fuga prima 1-4 e poi allungando fino al 7-12; una stoica Viali, pur con un forte dolore alla spalla, destra rimane in campo chiudendo due punti fondamentali; anche il laterale Schiavone iniziava a chiudere i colpi sul campo avversario dando morale alle ragazze allenate da coach Bruno Lalleroni. E la storia si ripete questa volta a vantaggio delle padrone di casa che annullano due match point al Fratta con un muro di Fusaro ed un attacco di Falcinelli portando l’incontro al tie-break (27-25). Il quinto set vede le perugine ormai padrone del campo, un Fratta stanco e stordito non riesce a reagire; alla Grifo basta giocare facile, con tranquillità imporre il proprio gioco e chiudere così agevolmente sul 15-7 regalando agli spettatori presenti la seconda vittoria consecutiva.
VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA – ANSPI FRATTA TODINA = 3-2
(25-21, 17-25, 24-26, 27-25, 15-7)
PERUGIA: Viali, Antolini, Loletto, Ubaldi, Fusaro, Lesandrelli, Alunni, Sciurpi Mi., Sciurpi Ma., Cipiciani, Schiavone, Falcinelli. All. Bruno Lalleroni.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 17, 2009 10:49