Tonfo della Gecom Security contro il Porto Recanati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2009 15:01

Tonfo della Gecom Security contro il Porto Recanati

Fabio Bovari

Fabio Bovari

In serie B2 femminile partita da dimenticare per la Gecom Security Corciano che azzecca una giornata terribile contro la quotata Itar Porto Recanati, disputando una delle peggiori partite della stagione. Il commento a fine partita del tecnico Fabio Bovari è severo: “Il rammarico principale è per l’atteggiamento delle mie atlete, che si devono rendere conto che non esiste spazio per comportamenti rinunciatari. La quota salvezza è perfettamente raggiungibile, anche dopo le belle prestazioni viste nelle giornate scorse, ma sono le giocatrici in campo che devono mettere anima e corpo per centrare l’obbiettivo della stagione”. Le padrone di casa sono  riuscite a stare in partita nei primi due set, ma, in entrambi, solamente fino al secondo time-out tecnico, rispettivamente 13-16 e 14-16. Nei finali di set la squadra corcianese si smarrisce, commettendo molti errori soprattutto in ricezione, annullando di fatto la possibilità degli attacchi al centro. La Itar diventa così padrona a muro, sbarra gli attacchi di Biscarini e compagne e ricostruisce in maniera perfetta con una devastante Giannotti. Terzo parziale con una sola squadra in campo, il Porto Recanati, che non concede nulla e va a chiudere la partita con un eloquente 11-25. L’appuntamento per il prossimo incontro è sabato sempre in casa contro l’Apav Lucrezia.
GECOM SECURITY CORCIANO – ITAR PORTO RECANATI = 0-3
(18-25, 18-25, 11-25)
CORCIANO: Biscarini 10, De Luca 5, Corbucci 4, Boldrini 4, Scappini 3, Fabbri 2, Trentini (L1), Toppetti 6, Vipera, Cruciani, Amador (L2). All. Fabio Bovari.
PORTO RECANATI: Giannotti 19, Tiribelli 11, Romagnoli 9, Filanti 6, Petrini 3, Ricci, Isidori  (L), Piattella. N.E. – Santoni, Beccaceci. All. Stefano Macchini.
Arbitri: Michelangelo Giametta e Laura D’Angelo.
(fonte Etruria Corciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 13, 2009 15:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<