Una Amerina Internetwork sbiadita si inchina a Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2009 11:05

Una Amerina Internetwork sbiadita si inchina a Monteluce

Viali Valeria (attacco)

Viali Valeria (attacco)

È cambiato l’ordine dei fattori in serie C femminile. Dopo tre vittorie esterne di fila per 3 a 1, è finita con lo stesso punteggio pure nel turno infrasettimanale in trasferta con la Promovideo Monteluce, ma stavolta per le padrone di casa. Per carità, le perugine hanno vinto con merito, installandosi al secondo posto in solitaria all’inseguimento della ‘lepre’ Gubbio; l’Amerina Internetwork da parte sua ha dato la sensazione di poter fare ed ottenere di più, rispetto a quello che si è visto in campo. Dopo un primo parziale punto a punto e vinto ai vantaggi dalle perugine, il secondo set è stato praticamente regalato dalle biancocelesti, le quali nel terzo, giocando bene, sono rientrate in partita. Per poi però uscirne definitivamente subito dopo, con una quarta frazione nella quale si sono ripresentati i problemi di approccio alla gara, di entusiasmo e di concentrazione, lasciando l’intera posta al Monteluce. Le ragazze di Matteo Moroni e Francesco Nicolao si confermano in ogni caso nella zona medio-alta della classifica, in piena zona play off, quindi assolutamente in linea, dal punto di vista dei risultati, con le aspettative della società.
PROMOVIDEO MONTELUCE – AMERINA INTERNETWORK = 3-1
(30-28, 25-17, 15-25, 25-19)
MONTELUCE: Pittavini 16, Bonci 14, Damiani 11, Cherubini 9, Schepers 6, Fiorucci 5, Mastroforti (L), Staffa 2, Segoloni 2, Lucani, Cardone. N.E. – Pausini. All. Fiorella Di Leone.
AMELIA: Rosa 15, Viali 11, Giacinti 10, Zurri 7, Minutella 4, Romanelli 3, Pera (L), Crocione 6, Marcucci, Isidori, Guerrini. N.E. – Schiaroli. All. Matteo Moroni.
(fonte Amerina Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2009 11:05
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<