A Massa un altro esame per Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Gennaio, 2010 01:15

A Massa un altro esame per Città di Castello

Marino Mario

Mario Marino

I cinque punti ottenuti nelle ultime due partite hanno dato fiducia all’ambiente della Gherardi Cartoedit Tratos Svi che si accinge ad affrontare un’altra ostica trasferta, in quel di Forte dei Marmi contro Massa. I toscani hanno decisamente cambiato marcia nelle ultime settimane dopo un avvio balbettante e si sono riproposti alla grande in chiave salvezza. Anche grazie all’arrivo in maglia Quasar di Simone Spescha, martello di posto quattro, proveniente dalla Prisma Taranto. Un’altra freccia all’arco di Luca Cantagalli che già può contare sull’opposto brasiliano Leo Rodrigues e sullo schiacciatore bulgaro Ivan Bratoev, i quali garantiscono forza e potenza in attacco e battuta. L’alzatore è l’esperto Paolo Torre, con Vanini pronto a subentrare, mentre al centro giocano l’altro bulgaro Ivanov e Fiori e il libero è Max Prandi. In panchina Cantagalli può contare sul figlio d’arte Matteo Bertoli, Fenili, Amore e Faccioli. In terra tifernate c’è massimo rispetto per la formazione della Quasar che è stata attentamente visionata in settimana dallo staff tecnico biancorosso che avrà a disposizione tutti gli effettivi, compreso Mario Marino alle prese con una frattura ad un dito, fastidiosa per gli allenamenti, ma che gli permetterà comunque di essere in panchina pronto a subentrare. Andrea Radici, tecnico della Gherardi Cartoedit Tratos Svi, sottolinea il buon momento degli avversari: “Quello della Quasar è un  organico estremamente competitivo per la categoria, ad inizio stagione hanno avuto bisogno di un po’ di tempo e rodaggio anche per qualche difficoltà di inserimento degli stranieri e perché Rodrigues era reduce da un infortunio. Ora stanno facendo molto bene, e hanno sensibilmente migliorato gioco e classifica di settimana in settimana. Troveremo senz’altro una squadra in salute contro la quale speriamo di giocare con l’attenzione giusta, quella che serve per un appuntamento che, classifica alla mano, è importante per entrambe le squadre. Ci impegneremo sicuramente con tutte le nostre energie”. Le ultime battute spettano all’assistente Marco Bartolini: “Dovremo marcare particolarmente Rodrigues che è in forma, è il terminale d’attacco più utilizzato da Torre che può contare anche su Spescha e Bratoev. Dobbiamo anche stare molto attenti al loro servizio, ci vorrà molta calma, soprattutto all’inizio del match”. Così in campo (ore 18, Forte dei Marmi, arbitri Carrara e Zanussi).
Massa: Torre-Rodrigues, Bratoev-Spescha, Fiori-Ivanov, Prandi (L). All. Luca Cantagalli.
Città di Castello: Orduna-Di Manno, Stoyanov-Lipparini, Braga-Bortolozzo, Romiti (L). All. Andrea Radici.
Radiocronaca diretta della partita su Rts (100,3 Mhz) a partire dalle ore 18, differita tv su Trg martedì 19 gennaio ore 16 e mercoledì 20 gennaio ore 22,30.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Gennaio, 2010 01:15