Clitunno bruciata alla sprint dal Cus Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 24, 2010 13:22
Grechi Daniele

Daniele Grechi

Dopo due ore di battaglia il Centro Ottico Emmedue Tetrasystem Clitunno è costretto ad alzare battaglia in casa del Cus Perugia, cedendo al tie-break per 15-13 e chiudendo così il girone d’andata con un bilancio di 6 vittorie e 7 sconfitte per 19 punti totali, utili per l’ottavo posto parziale in classifica a -2 dalla settima piazza e con 4 lunghezze di vantaggio sulla nona. A Perugia per due volte la formazione di coach Gianluca Gori va in vantaggio di un set, e poi scappa anche nel tie-break; ma alla fine la spuntano i padroni di casa. Primo set con Grechi in grande spolvero a dare man forte in contrattacco a Mancini; Clitunno difende tutto ed ha così tante occasioni per contrattaccare, che propiziano l’allungo decisivo per il 21-25 finale nella seconda metà di set. Secondo set senza storia con gli universitari che partono forte ed i biancoblu che, invece, calano il livello di attenzione e spengono la luce. La partita riprende equilibrata nel terzo parziale quando il Cus per due volte tenta l’allungo ma è sempre prontamente ripreso dal Centro Ottico Emmedue, che anzi a cavallo di quota 20 prova a sua volta a scappare. Si va ai vantaggi ed a decidere la roulette è un ace di Mancini che firma il 25-27 finale. Inizio di quarto parziale ancora all’insegno dell’equilibrio; poi nella seconda metà del set si spegna completamente la luce nella metà campo bianco-blu: inevitabile il quinto set. Al tie-break Clitunno sembra ritrovata e scappa sul 3-7; Perugia però non demorde e risponde con un contro-parziale di sette ad uno che vale il sorpasso e l’allungo sul 10-8 per i padroni di casa. Il Centro Ottico Emmedue riesce a rimettere il naso avanti sull’11-12 ma il rush finale vincente è dei padroni di casa che piazzano un break di tre a zero per portarsi 14-12 e poi chiudono con un primo tempo la partita fissando il parziale sul 15-13.
CUS PERUGIA – OTTICO M2 TETRASYSTEM CLITUNNO = 3-2
(21-25, 25-14, 25-27, 25-17, 15-13)
PERUGIA: Schepers 21, Cappelletti 19, Cipolletti 18, Sirci 16, Tosti 8, Gullà 4, Fusaro (L), Miscione 2, Converso 1, Iorio, Sordini. All. Marco Monaci.
CLITUNNO: Mancini 18, Grechi 18, Di Titta 4, Ciotti 3, Re 3, Rocchi 2, Conti (L), Corsetti 12, Trombettoni. N.E. – Buttarini, Arcangeli Conti, Cesaretti (L). All. Gianluca Gori.
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 24, 2010 13:22