Ergo Assicurazioni Perugia in vetta: espugnato Fossato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 13, 2010 12:03

Ergo Assicurazioni Perugia in vetta: espugnato Fossato

Anti Giada

Anti Giada

Il big match della Seconda Divisione femminile tra Fossato di Vico e le ragazze della Ergo Assicurazioni Perugia termina con il successo di queste ultime. E’ l’ennesima partita vinta, ma stavolta valeva più del solito, perché la gara metteva a confronto le prime due della classe, le uniche squadre del girone ancora imbattute e a punteggio pieno. Il Fossato inizia bene con un gioco ordinato e preciso, sfruttando la sicurezza di giocare nel palazzetto di casa; il primo set, nonostante le ragazze di Perugia non demeritino, viene condotto dalle padrone di casa che sul 20 pari infilano il break decisivo per aggiudicarsi il primo parziale sfruttando qualche errore di troppo delle perugine 25-23. Il secondo parziale in una partita di pallavolo è sempre quello più importante e il Fossato lo capisce subito perché riprende a giocare bene mettendo in grande difficoltà le ragazze di coach Marconi che sentono il peso del match e giocano con paura eccessiva su ogni pallone, ma sul 17-13 per il Fossato arriva la svolta con la Ergo Assicurazioni che toglie letteralmente dal parquet tre palloni consecutivi, con tre spettacolari difese in tuffo di Silvia Fanfano, le conseguenti ricostruzioni del gioco sono micidiali con altrettanti punti da ricordare che riportano le ospiti in carreggiata 17-16; il time-out chiamato dal Fossato serve a poco e le perugine sono trasformate e si portano in testa, si lotta ancora punto a punto fino alla vittoria ai vantaggi per le ospiti 25-27. E’ realmente un volto nuovo e più determinato quello della squadra del presidente Andrea Bettini che nel terzo set non si risparmia: riceve, attacca, difende e vince con un 17-25 che atterra le avversarie. E’ un set in cui si vedono combinazioni di gioco importanti per una seconda divisione, correlazione tra muro e difesa, con una direzione tattica giusta anche nel cercare i punti deboli dell’altra squadra. Nel quarto set niente di scontato, la Ergo Assicurazioni non parte come avrebbe dovuto per chiudere subito il discorso e lascia spazio al Fossato che tenta la strada del tiebreak portandosi anche sull’11-6, ma oramai le perugine sono cariche e non perdono la calma, tolgono un punto alla volta e si riportano in parità. Le avversarie perdono lucidità e la Grifo Volley Perugia vince più agevolmente di quanto mostri il parziale finale 22-25 aggiudicandosi così il primo scontro al vertice che le porta al comando in solitario della classifica. Entusiasta coach Enrico Marconi: “Devo dire solo brave alle ragazze che hanno pienamente fatto fruttare il lavoro svolto in settimana. Grazie anche ai nostri sostenitori che sono arrivati a Fossato di Vico ancor più numerosi rispetto alle partite casalinghe”. Anche il dirigente accompagnatore Massimo Leoci non lesina complimenti: “Avevo grande paura per questa partita visto i trascorsi non belli in gare fondamentali come questa, ma devo dire che la grinta vista in campo mi ha lasciato stupito e le ragazze si sono dimostrate un gruppo davvero vincente”. Il libero Giada Anti guarda avanti: “Abbiamo vinto una gara fondamentale per il campionato nonostante qualche errore di troppo, possiamo giocare meglio viste le nostre qualità e questo deve darci ottimismo per il resto della stagione”.
FOSSATO VOLLEY – ERGO ASSICURAZIONI PERUGIA = 1-3
(25-23, 25-27, 17-25, 22-25)
PERUGIA: Sguilla, Marconi, Paolucci, Scarafino, Scorzoni, Anti (L), Fanfano, Monicchi, Pignatta, Tancini, Bistocchi, Castellani. All. Enrico Marconi.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 13, 2010 12:03