In archivio il Torneo dell’Epifania a Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 7, 2010 14:03
Marconi Spoleto

Marconi Spoleto

Una calza ricca di sorprese e regali è stata quella ricevuta dalla città di Spoleto per il Torneo dell’Epifania organizzato dalla Marconi Volley Spoleto e giunto alla seconda edizione. La classe indiscussa delle ragazze di Jesi, la tenacia delle toscane di Santa Croce, la spensieratezza delle atlete di Trevi ed il trasformismo delle padrone di casa, sono stati gli elementi che hanno animato la due gironi di pallavolo post natalizia. Un successo organizzativo e tecnico quello espresso nel torneo under 16 femminile spoletino dove, accanto alla efficienza e disponibilità dei dirigenti della Marconi, si sono vissuti momenti di grande volley anche oltre alle aspettative della vigilia. Gli incontri di qualificazione hanno avuto i seguenti risultati: Spoleto – Trevi (3-0), Jesi – Santa Croce (3-0), Spoleto – Jesi (0-3), Trevi – Santa Croce (0-3), Spoleto – Santa Croce (0-3), Trevi – Jesi (0-3). Lo strapotere mostrato da Jesi, la collocava di diritto nella finale per il primo e secondo posto; l’ottima prestazione dello Spoleto contro la stessa compagine marchigiana ed un’opaca Santa Croce nelle prima giornata, lasciavano sperare le ragazze del tecnico Roberto Farinelli di puntare alla finale per la coppa più grande. Speranze disattese dal campo nella seconda giornata, vista la trasformazione degna del miglior dottor Jekyll e mister Hyde che ha portato le spoletine a perdere non solo lo scontro con le toscane, ma anche quello utile per il terzo posto nella finalina disputata nel pomeriggio contro le cugine trevane, meritevoli ampiamente del successo in un combattuto match conclusosi in tre set (2-1). Altra storia è stata invece la finale per il titolo, dove una tonica e combattiva Santa Croce ha costretto le favorite dello Jesi a perdere il primo parziale con una prestazione da manuale nei fondamentali di muro e difesa. Ma se il vero campione è quello che non molla nella difficoltà, allora Jesi ha un buon futuro avanti a se, visto la veemenza con cui la marchigiane hanno reagito nei successivi set e con cui portavano a casa il trofeo. Nella consegna dei riconoscimenti finali non si sono dimenticati gli arbitri federali Marco Gualtieri, Raffaella Medori e Massimo Rossi, che hanno permesso lo svolgimento degli incontri per mezzo dell’impegno e la disponibilità dimostrata. La cerimonia di premiazione ha visto Francesco Rizzi, presidente della Marconi Volley, premiare la quarta classificata Spoleto; Maurizio Zualdi, presidente della Marconi M.M. srl, premiare la terza classificata Trevi; Giuseppe Monini, in rappresentanza dell’azienda Monini S.p.a, premiare la seconda classificata Santa Croce; il vice Sindaco ed assessore allo sport del comune di Spoleto Andrea Rossi, premiare la prima classificata Jesi. Vincenza Mari infine, responsabile amministrativa della Monini S.p.a, ha consegnato un premio quale miglior giocatrice del torneo a Valentina Pomili della Vini Monte Schiavo Jesi.
(fonte Marconi Volley Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 7, 2010 14:03
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<