La Henkel Terni cerca il riscatto con il Corciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 22, 2010 00:05

La Henkel Terni cerca il riscatto con il Corciano

Parisi Maurizio

Maurizio Parisi

La sconfitta, al tie break, della Henkel Nuova Terni Volley subita a Perugia contro la Promovideo Monteluce è stata una doccia fredda, inaspettata, capitata in una fase delicata del campionato. Del passo falso ha approfittato Orvieto che ha allungato il passo e si appresta a conquistare il titolo di campione d’inverno, titolo platonico, però un buon viatico per il prosieguo del torneo. Il presidente Giulianello Carli mastica amaro, non si aspettava di cedere le armi alla combattiva e mai doma Monteluce. “Non abbiamo giocato benissimo li abbiamo sottovalutati – sostiene l’allenatore Maurizio Parisi –. Nel tie break, sul risultato a nostro favore di 8 a 4, pensavo di avercela fatta, invece i nostri avversari sono stati veramente bravi a capovolgere la situazione e vincere”. Per Coccetta e compagni è d’obbligo riscattare la prestazione con il Monteluce sabato pomeriggio contro l’Etruria Volley. Non sarà facile. Il sestetto di Corciano occupa il secondo posto in condominio con Terni. Parisi non ammette repliche. “La partita di sabato sarà dura, in casa non ci possiamo permettere passi falsi anche perché loro hanno gli stessi nostri punti. E’ un sestetto ben disposto in campo con 4-5 giocatori di categoria superiore”. Il giocatore più esperto dei corcianesi è Canalicchio che è capace di fare la differenza in campo. La squadra deve tirare fuori gli artigli, dimostrare alla società, che sta facendo grossi sacrifici economici, che la sconfitta di Perugia è ormai alle spalle e Coccetta, Pacciaroni e Fiore dovranno essere gli uomini d’ordine in mezzo al campo. La partita è in programma sabato 23, con inizio alle 17,15 al palasport dell’Itis in via Cesare Battisti e l’ingresso è gratuito.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 22, 2010 00:05