La Henkel Terni prepara la grande sfida contro Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 28, 2010 13:27

La Henkel Terni prepara la grande sfida contro Acquasparta

 

Martinelli Simone

Simone Martinelli

Lo spavento, e che spavento, è passato. La chiara, limpida, importante vittoria ottenuta contro il robusto sestetto di Corciano, sette giorni dopo la sconfitta, inaspettata, al tie break con il Monteluce, ha allontanato le nubi che minacciavano il cammino della Henkel Terni. Abbracci, sospiri di sollievo dentro e fuori dal rettangolo di gioco, per il 3-0 inflitto all’Etruria, con il presidente Giulianello Carli che ha ritrovato il sorriso dopo la delusione: “Sono soddisfatto della prestazione, è stata una prova di carattere e maturità”. Si riparte con il girone di ritorno, con l’orgoglioso Orvieto, fresco reduce dalla conquista del platonico titolo di campione d’inverno, a fare la lepre. Due punti di distacco separano Orvieto e Nuova Terni, ma gli orvietani dovranno scendere al palaItis a metà marzo e già si stanno mobilitando le truppe cammellate delle tifoserie. Sabato, intanto, Terni affronta Acquasparta, battuta all’andata per tre a zero, che in quella occasione aveva in panchina Longo, oggi vice allenatore di Nuova Terni Volley. Un derby ricco d’aspettative, almeno per gli ospiti, un impegno che non dovrebbe essere difficile per la compagine allenata da Parisi che in settimana ha parlato chiaro e tondo ai giocatori. Non sono ammesse distrazioni, amnesie, Terni dovrà scendere in campo  con le giuste motivazioni e con l’obiettivo di conquistare l’intera posta in palio. Parisi dovrebbe riproporre lo stesso schieramento che ha battuto Corciano, con Coccetta centrale e Gentili opposto. La partita è in programma sabato con inizio alle 18 al palasport dell’Itis di viale Cesare Battisti e l’ingresso è gratuito. Probabile formazione Terni: Almadori, Gentili, Coccetta, Bovari, Serpetti, Rubini, Fiore (L), Martinelli, Fratini, Renzini, Zaffora. Allenatore Maurizio Parisi e vice allenatore Francesco Longo.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 28, 2010 13:27