Despar Perugia, appuntamento televisivo a Pavia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2010 10:19

Despar Perugia, appuntamento televisivo a Pavia

Lehtonen Riikka

Riikka Lehtonen

Trasferta con tifosi al seguito per la Despar Perugia che si presenta domenica alla residenza della Riso Scotti Pavia con credenziali migliori di quanto non dica la classifica. Dopo aver battuto la seconda della classe Villa Cortese le umbre hanno preso ancor più coscienza delle loro enormi potenzialità. Anche le lombarde, dal canto loro, sanno di essere competitive, i due punti di ritardo in classifica stanno li a dimostrarlo, così come l’ultimo successo in trasferta sul campo di Busto Arsizio. Gara anticipata per esigenze televisive alle ore 16 con trasmissione in diretta sul canale tematico Sky Sport 2. La formazione biancorossa, sesta della classifica, cerca di fare bottino pieno per estromettere una delle dirette avversarie che puntano ad entrare nei play-off. Ma l’occasione è ghiotta per ridurre le distanze dal quartetto che occupa il secondo posto poiché il doppio confronto Villa Cortese – Bergamo e Jesi – Urbino potrebbe consentire di balzare a ridosso delle migliori. Il tecnico Emanuele Sbano è concentrato: “Dovremo essere bravi a lavorare bene a muro e in difesa per bloccare l’attaco avversario”. Tra le perugine sarà una giornata speciale per Riikka Lehtonen che, dopo aver indossato la maglia pavese, torna per la prima volta da avversaria davanti a quel pubblico che lo scorso anno restò amareggiato dalla sua partenza a metà stagione. Tra le padrone di casa guidate in panchina da Gianfranco Milano sotto stretta sorveglianza sarà la ex di turno Hanka Pachale che ha un motivo in più per ben figurare. Ma la vigilata speciale ed autentica trascinatrice  è l’opposta Tereza Matuszkova che risulta la terza miglior realizzatrice della serie A1. I precedenti di campionato fra le due antagoniste sono tre, Perugia li ha vinti tutti. Pavia: Spinato – Matuszkova, Caroli – Fernandez, Horvath – Pachale, Carocci (L). Perugia: Pincerato – Quaranta, Duskyevich – Leggeri, Lehtonen – Vasileva, Arcangeli (L). Arbitri: Alessandro Tanasi (SR) ed Umberto Ravallese (RG).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2010 10:19