Polisportiva Penna: col terzo posto il bilancio è ottimo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 7, 2010 14:18
Penna in Teverina

Penna in Teverina

Ha chiuso l’anno in terza posizione la Polisportiva Penna. iscritta alla serie D femminile. Il sestetto è giunto alla pausa natalizia alle spalle di Assisi e Ponte Felcino conquistando nel derby contro l’Unipol Terni la decima gara stagionale (in dodici giornate disputate). Un tre a zero convincente (25-15, 15-16, 25-19) in cui le atlete di Massimo Braghiroli hanno concesso pochissimo alle avversarie. La regista Petrelli ha confermato in questa prima parte di stagione (alla ripresa dopo la sosta ci sono le ultime tre gare saranno le tre gare del girone d’andata) di saper innescare al meglio le forti schiacciatrici ternane a cominciare dai due martelli Ubaldi e Sanja Pamic. Ma anche le centrali (a cominciare dall’esperta Di Nicola) e il resto delle ragazze sono ben coinvolte in attacco e sempre pronte a mettere la palla a terra. “Siamo arrivate alla sosta in un’eccellente e insperata terza posizione – ha detto il diesse Florio Giontella –. Le ragazze hanno giocato con grande tranquillità, caratteristica che ci ha contraddistinto in queste prime dodici partite. Sino a questo momento il campionato ha visto quattro squadre, Assisi, Ponte Felcino, noi e Sigillo, esprimere qualcosa in più delle altre. Queste squadre sono quelle che hanno dimostrato di avere più continuità in un torneo, comunque, che è di buon livello con diverse giovani interessanti che si sono messe in mostra. Direi che la formula del girone unico ha funzionato e sicuramente molto più avvincente di quella dello scorso anno”. Penna ha festeggiato la terza posizione (a -6 dalla capolista Assisi) dando vita ad una piacevole serata all’indomani del successo con l’Unipol. Una serata che è servita a cementare ancora di più un gruppo molto unito in cui le veterane (ancora giovanissime) si sono amalgamate nel migliore dei modi con le tante giovani arrivate a rinforzare il gruppo quest’anno. “Ma dopo aver festeggiato siamo pronti a rituffarci nel campionato – riprende Giontella –. Speriamo che le feste non portino sorprese anche perché alla ripresa avremo tre gare importanti prima di chiudere il girone. Affrontiamo Bastia e Fratta Todina, che si trovano in fondo alla classifica, e Sigillo. Tre gare in cui vogliamo fare almeno 6 punti per arrivare così al giro di boa in un’ottima posizione”. Molto importante sarà la sfida con il Sigillo, squadra quarta in classifica insieme all’Arrone, ma con una partita da recuperare. “E’ un match storicamente difficile per noi – spiega il dirigente Marco Ubaldi, che con Giontella ha condiviso anche le esperienze con il Terni Volley e la Libertas Tacito –. A Sigillo ho sempre perso e spero che stavolta le ragazze riescano a regalarmi una bella soddisfazione”. A godersi il momento d’oro della Polisportiva Penna è il presidente del settore volley Franco Di Agabito, e con lui il segretario Gianni Rissotti. Due dirigenti che sono l’anima del Penna e che sono sempre pronti a svolgere un lavoro spesso oscuro, ma utilissimo a consolidare un gruppo che ha dimostrato una volta ancora quanto sia importante giocare di squadra, anzi, essere una squadra.
(fonte Sporterni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 7, 2010 14:18