Pronto riscatto della Henkel Terni contro il Corciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Gennaio, 2010 15:03
Rubini-Coccetta (muro)

Rubini e Coccetta a muro

E’ ritornato il sorriso al presidente Giulianello Carli per la strepitosa vittoria ottenuta dalla Henkel Terni contro l’Etruria Corciano. Un risultato importante, tre a zero, contro una delle migliori squadre del campionato che punta al salto di categoria, che cancella la debacle del turno precedente contro il Monteluce. Terni è sceso al palasport dell’Itis determinato e con tanta rabbia in corpo. L’allenatore Maurizio Parisi è ritornato all’antico, schierando Coccetta centrale e Gentili nel ruolo d’opposto. Terni è stato un rullo compressore, Canalicchio è compagni  nulla hanno potuto per cercare d’arginare il sestetto locale. Soltanto il secondo parziale è stato equilibrato, vinto, nelle battute conclusive, da Terni per 25-21. Il vice allenatore Francesco Longo è soddisfatto: “E’ andato tutto bene, la squadra ha commesso pochi errori ed ha giocato non intensità e grinta”.
HENKEL NUOVA TERNI VOLLEY – ETRURIA CORCIANO = 3-0
(25-17, 25-21, 25-16)
TERNI: Almadori 14, Coccetta 14, Gentili 11, Bovari 2, Serpetti 2, Rubini, Fiore (L), Martinelli 1. N.E. – Fratini, Renzini, Zaffora. All. Maurizio Parisi.
CORCIANO: Fongo, Canalicchio, Sarnari, Vergoni, Micheli, Picchio, Ciangottini (L), Ginocchini, Ceccagnoli, Zampolini. All. Puya Montazemi.
 (fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Gennaio, 2010 15:03