Sir Safety Bastia ancora ok, Conselice si arrende

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 24, 2010 12:03

Sir Safety Bastia ancora ok, Conselice si arrende

 

Pignatti Gabriele (spara)

gran bordata dell'opposto Gabriele Pignatti da zona-quattro

Continua a macinare vittorie la Sir Safety Bastia. I ragazzi del presidente Sirci superano in quattro set l’ostacolo Foris Index Conselice e conquistano il sedicesimo successo stagionale, confermandosi così al vertice della classifica sempre in coabitazione con Correggio (anch’essa a bersaglio in casa contro San Lazzaro). In un Pala-Giontella ancora una volta pieno di tifosi i Block Devils hanno avuto la meglio degli ostici romagnoli al termine di un match a due facce. Nelle prime due frazioni di gioco i bianconeri, forse per un non corretto approccio alla gara, hanno faticato un po’ a trovare continuità nel loro gioco. Conselice, squadra di categoria e molto compatta in campo, ha avuto il merito di rimanere sempre a contatto senza mai mollare ed il risultato è stato quello di un set per parte, il primo a vantaggio degli ospiti (23-25), il secondo per i padroni di casa della Sir (25-22). Dal terzo parziale invece la partita ha preso decisamente una piega diversa. Il sestetto di Rovinelli ha preso decisamente a spingere sull’acceleratore, riuscendo finalmente ad imprimere alla sfida il proprio ritmo di gioco e per il Conselice a quel punto c’è stato poco da fare. Terzo e quarto set così sono stati un monologo bianconero (25-15 e 25-20 i parziali) con il PalaGiontella che ha tributato ai protagonisti in campo il giusto applauso finale. Tra le file bianconere la parte del protagonista è toccata stavolta all’opposto Gabriele Pignatti, vera spina nel fianco della difesa del Conselice. 19 punti, 52% di positività, mai fermato dal muro avversario, “Il Selvaggio” è stato semplicemente immarcabile. Ma degne di note anche le prestazioni della coppia di centrali della Sir Sabatini-Scilì. Il primo ha avuto percentuali altissime in attacco (73%) e con i suoi servizi ha spesso dato il là ai break bianconeri, il capitano si è al solito espresso alla grande a muro e anche lui dalla linea dei nove metri è risultato incisivo (3 ace). Un plauso infine al regista Cortellazzi il quale, oltre a dirigere al meglio l’attacco di casa, ha anche messo a referto, tra attacchi, muri ed ace, ben 9 punti. In definitiva, pur se con qualche brivido di troppo, missione compiuta per i Block Devils che rimangono in vetta e che nel prossimo turno, il programma dopo la pausa per la coppa Italia sabato 6 febbraio ancora al PalaGiontella contro Falconara, avranno la possibilità di incrementare ulteriormente il proprio bottino in classifica.
SIR SAFETY BASTIA – FORIS INDEX CONSELICE = 3–1
(23-25, 25-22, 25-15, 25-20)
BASTIA: Pignatti 19, Francesconi 12, Scilì 10, Sabatini 10, Ciappi 9, Cortellazzi 9, Lionetti (L1), Costa 2, Camardese, Taba, Rau, Ambrosini. N.E. – Zito. All. Daniele Rovinelli.
CONSELICE: Saiani 12, Bernard 10, Bertacca 10, Belloni 8, Rizzi 6, Bendandi 1, Romagnoli (L), Egidi 8, Sangiorgi 1, Vecchi 1, Bondi. N.E. – Felloni, Venzi, Ricci. All. Edward Valli.
Arbitri: Michele Marotta e Giulio Tarchi.
SIR (15 b.s., 5 ace, 58% ric. pos., 39% ric. prf., 50% att., 12 muri, 10 errori).
FORIS  (11 b.s., 5 ace, 43% ric. pos., 25% ric. prf., 42% att., 8 muri, 16 errori).
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 24, 2010 12:03