Il campionato del Città di Castello riparte da Bologna… e in tv

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 6, 2010 12:49

Orduna Santiago

Il posticipo televisivo (ore 20,30, Snai Sat, canale 220 del bouquet Sky) attende la Gherardi Cartoedit Tratos Svi dopo la sosta per la finale di Coppa Italia. L’avversario sarà proprio una delle due finaliste dell’evento di Montecatini, la Zinella Bologna sconfitta dalla MRoma nel match di domenica scorsa. I bolognesi di Hugo Conte sono una delle squadre più attrezzate del campionato, occupano la quarta piazza della classifica e hanno appena recuperato, dopo un infortunio, Facundo Conte, che assieme all’opposto Stefano Moro è il terminale d’attacco più pericoloso dei felsinei, guidati in regia dal giovane Nicolas Uriarte. In diagonale con Conte gioca l’altro argentino Ocampo mentre i centrali sono Creus Larry e Inserra, il libero è Peli. E’ ovviamente l’argentino della Gherardi Cartoedit Tratos Svi, l’alzatore Santiago Orduna, a presentare il match che per lui è una sorta di derby: “E’ una partita importante, per me e soprattutto per la squadra. Dobbiamo proseguire nella nostra direzione, quella che abbiamo intrapreso da qualche settimana. In questi giorni, dopo la sosta, ci siamo allenati bene e speriamo di giocarcela con tutte le nostre forze, capire immediatamente come la Zinella vorrà impostare la partita e trovare le giuste contromosse”. Andrea Radici, allenatore dei tifernati ha visto la Zinella nella finale di coppa contro la MRoma: “E’ una squadra che, nonostante la sconfitta, ha giocato una buona partita. Il rientro di Conte è un altro elemento che conferisce forza ai bolognesi, dovremo essere bravi a sfruttare ogni momento di difficoltà dei nostri avversari. Il riposo è stato importante per noi, abbiamo recuperato le energie spese nel mese di gennaio”. Anche all’andata la partita tra tifernati e bolognesi fu il posticipo televisivo: si imposero i biancorossi di Radici per 3-2 dopo una rimonta dall’1-2, in un palazzetto stracolmo e caldissimo. Così in campo alle ore 20,30 (Pala San Lazzaro arbitri Prati e Balboni).
Bologna: Uriarte-Moro, Conte-Ocampo, Creus Larry-Inserra, Peli (L). All. Hugo Conte.
Città di Castello: Orduna-Di Manno, Stoyanov-Lipparini, Braga-Bortolozzo, Romiti (L). All. Andrea Radici.
Radicronaca diretta a partire dalle ore 18 su Rts (100.3) e differita prevista per martedì 9 febbraio alle ore 16 e mercoledì 10 febbraio alle ore 22,15 circa su Trg.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 6, 2010 12:49