La Polisportiva Tuderte lotta ma perde col Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 14, 2010 22:17
Zafferami Roberto

Roberto Zafferami

Arrivava al palazzetto di Ponte Naia la seconda forza del campionato, per la Polisportiva Tuderte il risultato era scontato. E così è stato un tre a zero a favore della Henkel Terni ma ne è venuta fuori una gara molto bella, a tratti spettacolare, che ha divertito il numeroso pubblico presente. Nel primo set, all’insegna dell’equilibrio, con continui cambi palla, addirittura il Todi si portava sul 23-22 ma due errori dei locali consegnavano il set agli aziendali di Parisi. Nel secondo set partenza lanciata dei ragazzi di coach Roberto Zafferami che si portavano sul 7-1, l’allenatore ternano richiamava all’ordine i suoi che punto su punto recuperavano sul Todi fino a raggiungerlo e superarlo sul 16-19 e non concedendo più nulla agli avversari, si aggiudicavano il secondo set sul 19-25. Terzo set sulla falsariga degli altri due, con un Terni più convinto che controllava con scioltezza la gara, la reazione dei tuderti era breve ma gli aziendali chiudevano 21-25 aggiudicandosi i tre punti. Buona la gara del Todi che nonostante le assenza di capitan Mariotti e di Savoiardo non ha per nulla sfigurato contro i più quotati avversari che sicuramente lotteranno fino alla fine per la vittoria del campionato.
POLISPORTIVA TUDERTE – NUOVA TERNI VOLLEY HENKEL = 0-3
(23-25, 19-25, 21-25)
(fonte Polisportiva Tuderte)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 14, 2010 22:17