La Promovideo Monteluce si riscatta con Petrignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 14, 2010 08:17

La Promovideo Monteluce si riscatta con Petrignano

Damiani Alessia

Alessia Damiani

In serie C femminile, dopo la brusca frenata subita ad Orvieto sabato scorso, la Promovideo Monteluce era attesa alla insidiosa prova casalinga contro la Scai Petrignano, e non ha steccato. La prestazione offerta, sicuramente, non è di quelle che verranno ricordate negli annali della pallavolo, ma mai come in questa occasione il risultato contava così tanto. Lo chock del 3-0 subito ad Orvieto era ancora palpabile e, quindi, inevitabilmente il gioco ne ha risentito. Monteluce parte subito con il piede giusto e Luciani in battuta mette a dura prova il giovane libero della formazione petrignanese, che sostituiva la ex di turno Arianna Marcucci infortunata (8-4). Petrignano cerca di opporsi ma la sua difesa è troppo approssimativa, mentre Monteluce, grazie agli ottimi appoggi del libero Mastroforti, continua a schiacciare sull’acceleratore con Bonci e con l’acciaccata Pittavini, ed il primo parziale scivola via senza altri sussulti con Monteluce sempre molto pericolosa al servizio (25-14). Nel secondo parziale la Promovideo rientra in campo a fari spenti e sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare, mentre dall’altra parte della rete Fora fa il bello ed il cattivo tempo da posto quattro. Nella Promovideo la giornata storta delle palleggiatrici Schepers e Cardone, che si alternano, si fa sentire ed il muro delle ospiti prende le misure alle attaccanti perugine. Il set sembra concluso, anche se sul finale Monteluce piazza un bel break di cinque punti, ma la sua rincorsa è vanificata dalla battuta sbagliata di Staffa (18-25). Nella terza frazione salgono in cattedra Martina Bonci ed Alessia Damiani che sostituisce Luciani. Il gioco della Promovideo torna su discreti livelli; Monteluce tiene a distanza il Petrignano e nonostante i quattro servizi sbagliati va a vincere abbastanza agevolmente il set (25-17). Sulla stessa lunghezza d’onda il quarto periodo; Monteluce tiene sempre a distanza di sicurezza la formazione di Bacioccola, nella quale Fora è l’ultima ad arrendersi; anche in questo set le centrali perugine Damiani e Luciani fanno la parte del leone ed il set si chiude sul 25-14 con ben cinque battute sbagliate dalle padroni di casa e dopo che nel finale è stata espulsa la palleggiatrice ospite Ponti. L’impressione è quella che per tornare ad essere la squadra che c’era ‘prima di Orvieto’ bisognerà prendersi qualche momento per riflettere sull’approccio alle gare di qualche elemento; intanto ci si consola con un’altra vittoria casalinga (sono 9 su 9) nella speranza che questa sia la medicina migliore.
PROMOVIDEO MONTELUCE – SCAI PETRIGNANO = 3-1
(25-14, 18-25, 25-17, 25-14)
MONTELUCE: Bonci 14, Pittavini 11, Fiorucci 7, Luciani 7, Schepers 7, Cherubini 6, Mastroforti (L), Damiani 11, Staffa 3, Segoloni 2, Cardone. N.E. – Brugiati. All. Fiorella Di Leone.
PETRIGNANO: Fora 14, Aglietti 7, Bigini 5, Santi 4, Laloni 2, Ponti 2, Zerbini (L), Giorgetti 1, Zibetti, Torzoni. N.E. – Salvatore, Capannelli. All. Roberto Bacioccola.
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 14, 2010 08:17