Serie A e Uniamo per la ricerca sulle malattie rare

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 27, 2010 00:00
Lega Volley

Lega Volley

In occasione dell’undicesima giornata di ritorno della serie A1 Tim e della nona giornata di ritorno della serie A2 Tim la Lega Pallavolo Serie A scenderà in campo insieme ai suoi club per sostenere la causa delle Malattie Rare. Il 28 febbraio ricorre infatti la Giornata Mondiale delle Malattie Rare promossa dall’Organizzazione Europea Eurordis e coordinata in Italia dalla onlus Uniamo Fimr: il tema scelto è il rapporto tra la ricerca scientifica e le malattie rare e la sua personificazione nel legame ricercatore – paziente. La giornata ha lo scopo di contribuire ad aumentare la sensibilizzazione sulle malattie rare a volte fatali o cronicamente debilitanti e sulle necessità delle persone che ne sono affette: lo slogan sarà “Pazienti e Ricercatori: insieme per la vita”. Su campi della serie A, durante la presentazione ufficiale dei match di sabato 27 e domenica 28 febbraio, i giocatori indosseranno le magliette promozionali che verranno poi lanciate al pubblico dopo la presentazione delle squadre. Inoltre, in occasione dei match televisivi Forlì – Treviso, Monza – Macerata e Città di Castello – Sora, le squadre protagoniste mostreranno alle telecamere e al pubblico lo striscione che ricorda l’impegno di tutti nei confronti di milioni di ammalati nel mondo. Per maggiori informazioni: www.uniamo.org
(fonte Lega Pallavolo Serie A Maschile)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 27, 2010 00:00