Serie B2, un sabato difficile per le squadre regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 6, 2010 00:10
Arinze Nneka Cinzia

Cinzia Arinze Nneka

Alla Palestra Capitini (ore 20,30) va in scena un match proibitivo, la Leonardi Sirio Perugia deve rialzare le proprie quotazioni e mettere in cassaforte altri punti ma si deve opporre ad una Lardini Filottrano lanciatissima verso la promozione; le biancorosse coordinate dall’allenatore Pasqualino Giangrossi affidano l’offensiva alla ritrovata schiacciatrice Cinzia Arinze, nel sestetto avversario riflettori puntati sul forte martello Scilla Basciano. Scontro appassionante per la Crediumbria Wienerberger Ternana che si misura in trasferta con la temibile Edil Ceccacci Moie; le marchigiane dispongono di un arsenale davvero temibile in attacco con il martello Paola Cesaroni, ma l’entusiasmo delle giovani rossoverdi ha già dimostrato di essere un arma micidiale; tra le ternane del coach Mario Campana si confida sulla crescita della centrale Valentina Aureli. Si preannuncia uno scontro all’ultimo sangue quello che vede protagonista la Edilizia Passeri Bastia Umbra ancora impegnata in territorio ostile, massima concentrazione per le costruttrici che si misurano con la Rocco Torre San Patrizio; le padrone di casa si rendono pericolose con la navigata schiacciatrice Daniela Stagnaro, le donne del tecnico Gian Luca Ricci impostano le trame del loro gioco sulla solidità a muro della centrale Federica Cerbella. Per la matricola Il Nastro Selci coordinata da Massimo Regini l’avversaria di turno è il Firenze Volley; i toscani sono davvero quadrati e confidano sul forte centrale Giovanni Di Benedetto, gli altotiberini non vogliono assolutamente distrarsi e puntano sulla grande esperienza dello schiacciatore Claudio Nardi. Impegno faticoso in trasferta per la Gecom Security Corciano che viaggia alla corte della Cosmetal Recanati; c’è la consapevolezza di dover affrontare condizioni ambientali difficili oltre al martello Beatrice Senigagliesi, la truppa corcianese allenata da Fabio Bovari cerca di stupire con la sempre utile schiacciatrice Eleonora Toppetti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 6, 2010 00:10