Tutto facile per la Prep Mori Gubbio contro Petrignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 28, 2010 00:54

Tutto facile per la Prep Mori Gubbio contro Petrignano

Bartoccini Eleonora

Eleonora Bartoccini

Quarto sigillo consecutivo per la Prep F.lli Mori Gubbio, che fra le mura amiche si sbarazza senza grandi affanni della Scai Petrignano. Finisce tre a zero per le eugubine, che nonostante il ritmo non altissimo del match, portano a casa i tre punti che le consentono di restare aggrappate nelle posizioni di vertice. Pugnitopo deve fare a meno di Acciaio (problemi al collo) e Sannipoli (fastidio al ginocchio), ma in compenso può contare sulla Ragnacci, anche se la schiacciatrice non è al meglio per piccoli acciacchi. Primo set  che vede la partenza a razzo delle ospiti che si portano sul 4-7, ma è solo un fuoco di paglia perché Gubbio alza leggermente il ritmo e Petrignano crolla senza opporre resistenza; in un batter d’occhio Gubbio è già avanti 19-10. Bacioccola prova a cambiare l’inerzia del match chiamando due time-out ravvicinati, ma la mossa non porta i frutti sperati perché la Prep F.lli Mori si aggiudica il primo parziale per 25-17. Il secondo set è sulla falsa riga del precedente, anche se le eugubine mettono subito il naso avanti (5-3), prima di dilagare trascinate dalla buona prova del duo Cacciamani – D’Andreagiovanni. Si arriva al 21-9 in poco meno di dieci minuti e Pugnitopo si permette il lusso di fare a meno della Ragnacci, per farle recuperare fiato prezioso in vista dell’impegno infrasettimanale contro Amerina. Petrignano crolla senza appelli e Gubbio si porta sul 2 a 0 con il punteggio di 25-13. Il terzo ed ultimo set, è anche quello più combattuto… ma più che per meriti delle ospiti, è per demeriti delle eugubine, che tirano un po’ i remi in barca. Petrignano si porta avanti 14-16, ma un time-out severo di Pugnitopo, fa rientrare le eugubine ‘cattive’ e ciniche tanto che nel giro di due minuti piazzano un terrificante parziale di sette a zero, portandosi sul 21-16, prima di gestire fino al conclusivo 25-19. E martedì (ore 21) si torna in campo per il turno infrasettimanale: alla Polivalente arriva l’Amerina che è stata sconfitta fra le mura amiche dall’Umbertide con un pesante zero a tre.
PREP F.LLI MORI GUBBIO – SCAI PETRIGNANO = 3-0
(25-17, 25-13, 25-19)
GUBBIO: D’Andreagiovanni 13, Cacciamani 12, Bartoccini 8, Ragnacci 6, Cucchiarini 6, Moretti 4, Passeri (L), Nuti 5, Pierotti, Nicchi. N.E. – Tomassini, Marcucci. All. Massimo Pugnitopo
PETRIGNANO: Aglietti 5, Bigini 5, Santi 4, Fora 3, Giorgetti 1, Laloni 1, Marcucci (L1), Torzoni 1, Salvatore. N.E. – Zibetti, Lupatelli, Capannelli, Zerbini (L2). All.Roberto Bacioccola.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 28, 2010 00:54