Bam Bam Ristosauro San Sisto sfortunata, Vicarelli ko

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 17, 2010 09:04

Bam Bam Ristosauro San Sisto sfortunata, Vicarelli ko

Vicarelli Silvia

Silvia Vicarelli

La Bam Bam Ristosauro San Sisto, bisognosa di riscattare l’ultima deludente prestazione di Petrignano, si presenta nel turno infrasettimanale ancora priva della capitano Martina Pirchio (operata al menisco), del laterale Domiziana Mariucci e della centrale Elena Venturini, ma anche la Tecnocaravan Orvieto lamenta assenze importanti. Per il San Sisto però i problemi non sono finiti qua, infatti sul 5-6 del primo set la centrale Silvia Vicarelli, ricadendo da un salto a muro, si infortuna alla caviglia ed è costretta ad uscire sostituita dalla giovane Eleonora Montagnoli che giocando in prima divisione, è costretta al suo esordio in serie C senza aver
potuto neanche allenarsi con queste compagne. Le due squadre danno vita ad una gara nel complesso piacevole, in alcuni momenti veramente entusiasmante per intensità con azioni lunghe, potenti attacchi e belle difese ma la Bam Bam Ristosauro,
pur essendo questa sera una squadra viva e volonterosa, come spesso le succede ha qualche momento di amnesia, qualche facile pallone viene lasciato cadere per l’indecisione di chi deve gestirlo, qualcuno lo si perde perché si va a prenderlo in due, qualche difesa e qualche appoggio non sono precisi e questa è la differenza che poi permette alle orvietane di aggiudicarsi la gara. Nel primo set, dopo l’infortunio alla propria centrale, San Sisto è sempre costretta ad inseguire senza  mai raggiungere le avversarie che chiudono il parziale. Il secondo è forse il set più avvincente con le squadre che a turno cercano di allungare ma sempre si recupera e la lotta è veramente punto su punto fino al 22-21, poi le perugine producono l’allungo definitivo per pareggiare il conto. Sulle ali dell’entusiasmo le padrone di casa partono bene nel terzo set e rintuzzano i tenaci tentativi di recupero della Tecnocaravan portandosi sul due a uno. Ci si aspetta che le perugine diano continuità alla loro azione essendo galvanizzate dal bel recupero operato, invece nel quarto set rientrano in campo completamente scariche, forse stanche per le energie spese nei precedenti parziali e questo diventa solo un monologo della Tecnocaravan. Parte male anche il tie-break per la Bam Bam che si trova subito sotto (1-4), il tecnico  Andrea Madau Diaz chiama il time-out e le sue ragazze pian piano recuperano, soprattutto mentalmente, e sul campo riescono a pareggiare i conti, poi però qualche bella azione delle orvietane e un paio di errori delle locali consegnano la vittoria alla Tecnocaravan dopo quasi due ore di gioco. La Bam Bam Ristosauro deve certo recuperare le importanti assenze che da tempo la penalizzano, ma ancora più importante appare acquisire la capacità di mantenere la concentrazione in ogni occasione e  per tutta la durata della gara, insomma iniziare ad avere una mentalità vincente.
BAM BAM RISTOSAURO SAN SISTO – TECNOCARAVAN ORVIETO = 2-3
(21-25, 25-22, 25-17, 9-25, 11-15)
SAN SISTO: Barluzzi, Biancalana, Budassi, Calzola, Corucci, Cutini, Jacobellis, Montagnoli, Pirchio, Scorcini, Vicarelli, Gentili (L). All. Andrea Madau Diaz.
ORVIETO: Baciarello, Bracaletti, Frasconi, Grasselli, Mancini, Trippanera, Uroni, Valentini C., Valentini I. Tozzi (L). All. Francesco Petrangeli.
(fonte San Sisto Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 17, 2010 09:04
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<