Crediumbria Ternana esulta nel derby col Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2010 15:38
Scarpa Eleonora (attacco)

un attacco di Eleonora Scarpa

Nel derby regionale umbro è la Crediumbria Wienerberger ad esultare ottenendo un’affermazione importante che la porta a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione che ora si trova sette punti più in basso. Un risultato che inguaia ulteriormente le cugine della Leonardi Sirio Perugia, ora finite a sette lunghezze dalla salvezza. La compagine rossoverde si appropria dell’intero bottino mettendo in mostra i suoi gioielli d’attacco e limitando il potenziale avversario. Su tutte spicca la prestazione di Eleonora Scarpa che è risultata la miglior realizzatrice della serata. A salvarsi tra le ospiti è stata l’esperta centrale Barbara Gullà, unica a costituire una qualche minaccia per le rivali. Torna dunque a ruggire in campionato la matricola rossoverde che pare aver superato il momento di crisi d’inizio anno, rafforzando ulteriormente la fiducia nei propri mezzi. Tutto il contrario delle perugine che nell’ultimo periodo hanno ben poco da ricordare. In questa gara ha pesato come un macigno il rendimento in attacco, ma anche gli errori commessi che sono costati cari a Perugia. Ora la sosta di una settimana serve a recuperare dagli acciacchi e a rigenerare le batterie, il finale della stagione regolare sarà tutt’altro che noioso e dovrà dare quelle risposte che tutta la dirigenza si aspetta dalle rispettive compagini.
CREDIUMBRIA TERNANA – LEONARDI SIRIO PERUGIA = 3-0
(25-9, 25-22, 25-17)
TERNI: Scarpa E. 15, Scarpa I. 9, Giglio 8, Veritieri 8, Aureli 5, Tocca 4, Bartolucci (L1), Uti, Camilli. N.E. – Cardarelli, Giusti, Venturi, Lazzaro (L2). All. Mario Campana.
PERUGIA: Gullà 9, Fastellini 5, Medda F. 3, Arinze Nneka 2, Okechukwu 1, Radi, Medda A. (L1), Fanelli 5, Milivojevic 4, Tassini. N.E. – Chavez, Renga. All. Pasqualino Giangrossi.
Arbitri: Francesco Aiello e Gerardo Spagnoletti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2010 15:38